Quanti errori su Antonio Gramsci
nelle pagine di Italia Oggi

Che si pensi e ripensi a Gramsci, che si rileggano i suoi scritti, che si analizzi il suo pensiero è un bene, è una fortuna, tale è la ricchezza che si incontra ad ogni riga. Sarebbe anche un dovere (un dovere…


Non è solo per errori soggettivi
se la sinistra non ritrova la strada

Siamo tornati al punto di partenza. Cioè ai tormenti di Piero Gobetti e Antonio Gramsci all’inizio del secolo scorso. E, ancora prima, a quelli di Giacomo Leopardi del 1824 in Discorso sopra lo Stato presente…


Rodano: il compimento della democrazia
fine ultimo del movimento operaio

Il 6 agosto ricorreva il centesimo anniversario della nascita di Franco Rodano (Roma 1920). Solo un documentato articolo di Giovanni Tassani, pubblicato nell’Avvenire, ha ricordato la circostanza, menzionando…


Sergio Siglienti, in memoria
di un banchiere perbene

C’è un pezzo di storia che se ne va con la scomparsa di Sergio Siglienti: banchiere per una vita, figlio di una lunga e coerente storia antifascista e democratica, intellettuale raffinato come possono esserlo…


Primo Maggio

C'è una sola festa civile che spinge gli uomini a uscire dai loro tenaci particolarismi, che supera i confini di tutte le patrie: è la festa del Primo Maggio. Centinaia di milioni di uomini e di donne, in ogni…


Lo sguardo di una donna forte
e la passione di noi "giovani compagne"

Era il maggio del 1974. In piazza San Carlo a Torino si teneva la chiusura della campagna elettale del referendum sulla legge sul divorzio con il comizio di Nilde Iotti. Segretario del PCI torinese era Iginio…


Ritratto di Nilde Iotti eseguito dall'illustratore americano Joe Eula

Nilde Iotti, il volto della Repubblica
e la passione per le nuove generazioni

La prima volta che ho incontrato Nilde Iotti, e scambiato qualche battuta con Lei, è stato il giorno del mio ingresso nella Direzione del PCI, nel febbraio del 1985. Ero stato appena eletto segretario…


Crisi del mondo

Oggi non sono entrati in discussione soltanto gli assetti produttivi e le strutture del capitalismo maturo, ma siamo di fronte a una vera e propria “crisi del mondo”. Viviamo in un’epoca per molti aspetti…


Egemonia

Quando parliamo di egemonia noi, naturalmente, lo facciamo sulla base dell’elaborazione gramsciana. E cioè come l’affermazione di una capacità dirigente che non si impone ma si raggiunge interpretando le linee…


La crisi italiana e il golpe in Cile, quando in segreto Berlinguer incontrava Moro

«Chi sarà l’Allende italiano?». Il dialogo tra Berlinguer e Moro Sempre in ambito internazionale, l’assassinio in Cile, l’11 settembre 1973 del presidente socialista della Repubblica Salvador Allende e la…


Politica

Tempi nuovi si annunciano ed avanzano in fretta come non mai. E’ l’emergere di una legge di solidarietà, di eguaglianza, di rispetto di gran lunga più seria e cogente. E, insieme con tutto questo ed anzi…


Ritratto di Nilde Iotti eseguito dall'illustratore americano Joe Eula

In ricordo di Nilde Iotti, prima donna presidente della Camera

“Qui alla presidenza della Camera sono stata chiamata ripetutamente dalla crescente fiducia dei colleghi, e qui resto per rispettarne la volontà”. Il biglietto manoscritto di Nilde Iotti fu recapitato per…