Ma quale 1° maggio
tutti insieme
lavoratori e imprenditori

Secondo il “Corriere della Sera” il primo maggio del 2019 sarebbe dovuto passare alla storia registrando una svolta epocale. Non sarebbe più stata la festa dei lavoratori. Avrebbe dovuto essere trasformata…


Gli "schiavi delle feste"
in 5 milioni al lavoro
quando gli altri riposano

“L’unico ponte che conosco è quello Casilino, lo attraverso ogni mattina per andare a lavoro”. E Mara lo attraverserà anche nei prossimi giorni cerchiati di rosso sul calendario. Perché mentre i più fortunati…


Ora il Partito Democratico
deve imparare
ad aprirsi al popolo

La prima importante soddisfazione è stata che più di 20 mila persone in tutta la provincia di Ravenna si siano recate al voto per le primarie del Pd, un numero che ritengo particolarmente significativo in…


La secessione dei ricchi
E per l'ambiente sarà
un disastro totale

Non ci sarà più l’ampolla del sacro Po, né i piccoli imprenditori mascherati da vichinghi bellicosi del celodurismo, ma c’è la stella polare della Lega Nord che atterra sul tavolo del consiglio dei ministri…


Bisogna fermare
la secessione
degli egoismi

L'autonomia richiesta da Veneto e Lombardia rischia di diventare un attacco alla democrazia, all'unità del Paese, all'uguaglianza dei cittadini. Si vuole spezzare l'Italia in maniera egoista, sfasciare…


Autonomia speciale per tre regioni? I rischi di "una secessione dei ricchi"

“Verso la secessione dei ricchi? Autonomie regionali e unità nazionale”. Questo è il titolo di un libro di Gianfranco Viesti, pubblicato in forma digitale dall’editrice Laterza che lo ha messo a disposizione…


Quei bambini napoletani salvati al Nord:
quando l'Italia era terra di accoglienza

Un paese che usciva distrutto dal conflitto mondiale ebbe la forza di unire diverse sue parti, dal Sud verso il Nord, per sostenere le condizioni di vita di oltre 70 mila bambini provenienti dalle regioni…


Sentenza Aemilia,
la mafia al nord
c'è e ora si vede

Centoventicinque condanne. Oltre milleduecento anni complessivi di carcere. Decine e decine di beni mobili e immobili confiscati (aziende, quote societarie, terreni,, mezzi agricoli e industriali, automobili e…


L'Emilia per la sinistra
ora è la linea del Piave

La linea del Piave – o del Po, del Secchia, dell’Enza, i fiumi che delimitano la provincia di Reggio Emilia – saranno le prossime elezioni amministrative. Nelle quali, per la prima volta nel dopoguerra, tutti…


Il silenzio sulle città
Parla Vezio De Lucia

Raccolte di firme, articoli indignati: a Roma, nel quartiere Coppedè sono in predicato di demolizione una serie di villini storici, Villa Paolina è già cantiere. Saranno sostituiti da anonimi palazzi di…


Guerzoni, l'uomo che era il Pci

Se ne è andato uno dei patriarchi di quel grande partito-chiesa che fu il Pci emiliano-romagnolo. Eppure la scomparsa di Luciano Guerzoni, morto ieri a 82 anni nella sua Modena, è stata celebrata con ordinarie…