Guerra a Francia e Tav
Ma intanto i 5 Stelle
hanno perso l’anima


Il dado è tratto, o forse no. Con l’avvicinarsi della data fatidica del voto europeo, i 5 Stelle cercano di uscire dall’angolo in cui sono stati messi dall’alleato Salvini, e rilanciano su tutto.…


Di Maio e Salvini ce l’hanno fatta:
la recessione si avvicina


Dopo poco più di sei mesi di governo, Lega e grillini stanno riportando il Paese in recessione. Lo dicono i dati della produzione industriale, il rallentamento del Pil, la caduta dell’occupazione, la…


Gli enormi danni
della politica
degli annunci


Chi digita su Google ‘politica degli annunci’ ottiene per l’Italia contemporanea 41 milioni di risultati. Se la tendenza riguardasse solo i tempi delle campagne elettorali sarebbe fisiologica. Se si…


Sindacati contro il Def
Segreteria Cgil divisa
sul nome di Landini


Ritorna sulle scene  il sindacato. Ritorna con una mobilitazione unitaria sulle richieste da presentare al governo e nella discussione sulla scelta del futuro segretario generale della Cgil. Con…


Il Nobel riapre la questione del clima:
il nostro disinteresse ci costerà caro


La coincidenza è casuale ma istruttiva. Mentre in Corea del sud, nella città di Incheon-Songdo, l’Ipcc - l’organismo scientifico delle Nazioni Unite che studia i cambiamenti climatici - sta per…


Di Maio e i borghesi piccoli piccoli


ARTISTI. Guadagnano cifre da capogiro ma buttano tutto dalla finestra. Vanno a pranzo spesso nella buona società. La donna artista non può che essere puttana. BESTIE. Ah! Se le bestie potessero…


Governo Salvini-Di Maio, avanti tutta verso l’emergenza economica


I segnali ci sono tutti. Un chiaro rallentamento della ripresa del Pil, un aumento netto dello spread, la Borsa in flessione, gli investitori internazionali in ritirata. A cavallo tra l’estate e…


E’ braccio di ferro
su Savona ministro


Avevano fatto male i conti Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Anticipando fuori da ogni regola il programma di governo, e poi il nome del designato a Palazzo Chigi, e poi quelli dei ministri che…


Come ricostruire
una nuova sinistra


Non mi avventuro in analisi organiche sul dopo 4 marzo; cerco di osservare, ascoltare, riflettere. C'è di ché; a patto di infrangere i muri di banalità e di presunzione. Prendo a riferimento…


Vinti


Potrei avere esagerato un po’, in passato, quando ho detto che gli Usa avevano un governo dell’uno per cento, per l’uno per cento e fatto dall’uno per cento, o quando ho suggerito che siamo passati…


Ricchi


"Come è accaduto nella prima fase del capitalismo ottocentesco, oggi il rendimento del capitale è più elevato del tasso di crescita delle economie. E questa situazione scava sempre di più le…


Questa sinistra
che non sfida il vento


Semplificando: un pool di magistrati, un comico incattivito, un’austerità di ritorno. Questa storia della subalternità culturale della sinistra, la rinuncia a elaborare un pensiero e a difendere i…