Dignità

Un principio inaccettabile per la sinistra è la riduzione della persona a homo oeconomicus. Occorre tornare alle parole della triade rivoluzionaria, eguaglianza, libertà e fraternità, che noi…



Bisogna agire subito
per indirizzare
la rivoluzione del lavoro

La crisi che stiamo vivendo avrà un impatto enorme sul mondo del lavoro. Sarà una crisi che accelererà a una velocità vertiginosa le trasformazioni, soprattutto legate ai fenomeni di…



Il giurista Ferrajoli:
maggioranze senza limiti
uccidono la democrazia

L'intervista al giurista Luigi Ferrajoli è un'anticipazione  dal libro di Bianca Di Giovanni “La dignità della persona nella Costituzione“,  edizione Ediesse, voluto da Inca per 70esimo della……



Libridine, uno sguardo diverso sui libri
e sui ragazzi che li recuperano

Negli ultimi giorni con alcuni articoli si è proposto di assaltare le librerie: atto nobile, soprattutto quando si è armati dalla volontà di proteggere la passione per la lettura, se la volontà non…



Le parole giuste che servirebbero alla sinistra

Con l'azione dell'esclusione colpiamo, nella sua stessa radice, i legami di appartenenza alla società a cui apparteniamo, dal momento che in essa non si viene semplicemente relegati negli scantinati…



Landini: Salvini paghiamolo con i voucher

L'INTERVISTA - “Il congresso della Cgil dovrebbe essere in grado non solo di eleggere semplicemente il segretario o la segretaria. La prima scelta da fare sarà quella di far tornare iscritti e…



La “Waterloo” della dignità
non basta un decreto

Mettetevi nei panni di una ragazza o di un ragazzo (o magari, come capita spesso, di persone che hanno raggiunto ormai i 40-50 anni) tutti costretti a vivere con contratti a termine. Ovvero contratti…



La sinistra non può illudersi di dividere i “gialloverdi”

L’errore analitico più grossolano, in cui può oggi incappare la sinistra, è quello di interpretare il governo gialloverde come un complesso chiaramente diversificato entro cui è quindi agevole…



Clandestino: dietro il nome, gli uomini. Giustizia e verità nel libro di Colombo

L’ultimo libro di Furio Colombo, Clandestino (La Nave di Teseo) va letto innanzitutto come un libro morale, un libro dentro al quale ritrovare gli elementi basilari della relazione, l’ecologia della…



Sindacato

Il sindacato è un fatto di democrazia e di libertà. Un fatto di civiltà. Un'immensa forza liberatrice...Mi ha consentito di calarmi da vicino, nella realtà viva della condizione operaia...Il…



L’umiliazione del lavoro
uccide l’uomo

Pubblichiamo ampi stralci del discorso di papa Francesco pronunciato in video in occasione della settimana sociale dei cattolici che si è svolta a Cagliari e ha avuto come tema il lavoro. ***  …



stefano navarrini

Perché nessuno
chiama l’Onu?

Ma perché ancora non ne discute operativamente nessuno? In teoria, dal 2016 al 2030 l’Onu ha una maggiore possibilità d’iniziativa sui flussi migratori in corso. Come è noto, il 27 settembre 2015…