Migliaia in piazza contro le mafie, ma del governo non c'era nessuno

Gli uomini passano, le idee restano e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini”. Così scriveva pochi mesi prima di essere barbaramente assassinato Giovanni Falcone il 23 maggio 1992. Ieri,…


Né rigore né onestà. Espulso De Vito
e salvato Salvini,
sotto M5s c'è solo un patto di potere

Vengono in mente, come slide, immagini diverse. Il piglio autoritario di Marcello De Vito nella gestione dell’Aula Giulio Cesare, per esempio quando non fu concessa la parola alle rappresentanti femministe…


Recessione, meno lavoro:
ecco quanto ci costa
il "contratto giallo-verde"

E’ passato poco più di un anno dalle elezioni politiche del marzo 2018 e circa nove mesi dal varo del famoso “contratto di governo” con cui il M5S e la Lega, i due vincitori, hanno creato l’ampia e ibrida…


La sfida per Zingaretti:
creare una nuova classe
dirigente per l'alternativa

Incalzati da un’attualità politica che sta assumendo connotati febbrili, stiamo trascurando temi che, fino a non molto tempo fa, sarebbero stati al centro della riflessione e del dibattito. Nessuna nostalgia,…


A sinistra torna la politica
E ora 5 Stelle e Lega
sono sulla difensiva

Lo straordinario successo delle primarie Pd ha provocato – come prevedibile – un certo nervosismo nella maggioranza grillo-leghista. Primo obiettivo: minimizzare. Ecco così Matteo Salvini osservare che…


Il grido onestà
serve a coprire
bugie e inganni

Quale virtù fondamentale si dovrebbe esigere per un personaggio politico? E’ facile immaginare che, per la grande maggioranza degli italiani, la risposta più immediata indicherebbe quale qualità principale…


Franco CFA , balle a 5 Stelle
Ziller: è questo lo stile
dei governi autoritari

La crociata contro il franco CFA (Comunità finanziaria africana) come causa dell’immigrazione verso l’Italia e tra i pretesti della “guerra” dichiarata dai vicepremier Luigi Di Maio (M5S) e Matteo Salvini…


La solitudine europea dei cinque stelle

Ci deve aver messo qualcosa di molto personale Guy Verhofstadt nella dura polemica con Giuseppe Conte l’altro giorno a Strasburgo. Nel gennaio dell’anno scorso il belga presidente del gruppo liberale al…


La lezione abruzzese:
il centrosinistra perde ma è vivo

A rivederlo tre giorni dopo, all’indomani del voto regionale d’Abruzzo, l’abbraccio vicentino tra Di Maio e Salvini, condito persino da un fugace bacetto, mi ha fatto venire in mente La cattura di Cristo del…


Se quella piazza di Roma
torna a fare
storia politica

San Giovanni torna a fare storia politica? Ogni volta che il sindacato ha riempito le piazze, il governo è entrato in difficoltà insormontabili. E’ toccato per due volte alla destra, nel corso della seconda…


Il sindacato in piazza
sfida il governo
La sinistra riparta da qui

Ha ragione Landini che dal palco osserva la piazza e dice: “Gli altri danno i numeri, noi no. Quindi, se volete sapere quanti siamo qui, contateci”. Non è difficile farlo: piazza San Giovanni è piena. Piena…


Sanremo, lo specchio nazional popolare dell'Italia e il "dirottatore" Baglioni

L’Italia che “affoga nel presente”, incapace di agguantare il cambiamento dato che per riuscirci, per dirla con uno che se ne intende, Giuseppe De Rita, il fondatore del Censis, c’è “bisogno di un prima e di…