Sinistra svegliati: bisogna fermare
la secessione degli egoismi
che attenta all’uguaglianza dei cittadini


L'autonomia richiesta da Veneto e Lombardia rischia di diventare un attacco alla democrazia, all'unità del Paese, all'uguaglianza dei cittadini. Si vuole spezzare l'Italia in maniera egoista,…


Tutti i danni
del referendum propositivo


Quando a proporlo si azzardò Craxi, la cultura giuridica insorse contro il pericolo plebiscitario incombente. Del resto, anche Gianfranco Miglio in quegli anni pensava che proprio attraverso…


Perché il Manifesto
per la sovranità
costituzionale


La Brexit, l’elezione di Trump, il nostro referendum del 4 Dicembre 2016 e, dopo, i risultati di tutte le elezioni politiche nei Paesi europei segnano un passaggio di fase. La regolazione liberista,…


Alla fine arrivano i demagoghi


Oclocrazia. Dal greco antico ὄχλος, moltitudine, massa e κράτος, potere. Governo della plebe. Attestato per la prima volta in Polibio, indica una forma degenerata di democrazia. Demagogia Certamente…


Palla avvelenata: misfatti
sauditi contro le donne
e i diritti civili


Ora, finalmente..., tutti si scandalizzano. Perché la Lega Serie A ha scelto di giocare la Supercoppa italiana in Arabia Saudita, con un confronto tra Juventus e Milan previsto per il 16 gennaio…


Chi è il popolo?


Nelle democrazie costituzionali le maggioranze che si succedono si impegnano a interpretare le norme fondamentali comuni; cosicché, nonostante le differenze, la grammatica resta la stessa, come pure…


Usa, vincono i dem?
I repubblicani
gli tolgono la poltrona


E' come cambiare le regole a metà partita. Come se un poker d'assi di punto in bianco valesse come una scartina, o se la squadra con più goal non si aggiudicasse il match. E' quello che sta…


Di che cosa parliamo
quando parliamo
di diseguaglianze


Nel dibattito pubblico si fa riferimento sovente alla Costituzione repubblicana discorrendo di riforme mancate. Forse sarebbe opportuno riflettere sui valori che il testo costituzionale veicola e…


Sinistra, è arrivata
l’ora di uscire
dal solipsismo


«Così si spiega come mai un partito che assegnò a se stesso un compito (il comunismo) del tutto irreale e che, ovviamente, non fu mai in grado di raggiungere, diventò nondimeno un soggetto…


Frontiera


All’elettorato di sinistra che ha votato Cinque stelle e che oggi si ritrova un governo dominato da Salvini, la sinistra deve rivolgere un discorso coinvolgente. Deve dimostrare di aver capito la…


Il linguaggio incoerente della politica dell’applauso


In direzione ostinata e contraria: che cosa mi fa sentire così straniera nel mio Paese, che cosa sento così ostile al contesto culturale in cui sono cresciuta, alle fondamenta illuministiche della…


L’attualità della lezione di Vittorio Foa:
“conquistare” la politica per cambiare


Per ricordare a dieci anni dalla morte Vittorio Foa - antifascista, padre costituente, dirigente della Cgil e di più formazioni partitiche della sinistra italiana, oltreché raffinato intellettuale e…