Peppino Calderola

Addio Peppino, con te abbiamo vissuto
gioie e delusioni nella bella Unità

Se scavo nella memoria ho l’immagine sua, ritto nella stanza dei redattori capo, quel suo sguardo curioso dietro le lenti, mentre mi chiede: come facciamo la prima pagina domani? Oppure, seduto nella…



Quel leader
di Confindustria che parla come Grillo

A leggere l’intervista del nuovo presidente della Confindustria (“questa politica può fare più danni del Covid”) sembra di imbattersi nelle sfuriate di Grillo di qualche anno fa contro Gargamella, lo…



Nuovo patto tra sinistra e lavoro:
D’Alema e Landini a confronto

Massimo D’Alema La ricostruzione sociale nei paesi democratici dopo la seconda guerra mondiale, in Italia come in molte altre realtà, si è fondata largamente sul contributo dato dal mondo del lavoro…



La teoria dello scontro
di civiltà accolta
da D’Alema. Pure dal Pd?

Leggi che il nuovo pd, alleggerito dalla consorteria renziana, non è più blairiano, non è più moderato, non è più orientato dalla stampa amica. Ma avendo scoperto cosa non è, ora vorremmo capire cosa…



Il reddito di cittadinanza e gli orrori della lotta armata

Che Federica Saraceni, brigatista (poi “dissociata”) delle cosiddette Nuove Brigate Rosse, condannata a ventuno anni e sei mesi di reclusione per l’omicidio del giuslavorista Massimo D’Antona,…



Governismo malattia senile della sinistra. No ad accordicchi Pd-M5S

La razionalità in politica è un postulato sempre problematico. Ma la precipitazione verso condotte del tutto irrazionali resta comunque un evento sorprendente, anche in un tempo così lungo di…



Cecilia Guerra: “Con il Pd per raddrizzare la Ue e ricostruire la sinistra”

Maria Cecilia Guerra nella scorsa legislatura aveva lasciato il Pd ed era stata, dal 2017, capogruppo di Articolo Uno-MDP in Senato. Ora è candidata alle Europee nel collegio nord est nella lista del…



Ma perché nel Pd c’è chi pensa che
D’Alema abbia la peste?

A scanso di equivoci: nei due decenni in cui mi sono occupato di politica estera come inviato speciale e come editorialista ho conosciuto tutti i nostri ministri degli Esteri tranne uno, Massimo…



Dal 1951 al 2008. Il lungo viaggio della libreria Rinascita, a Botteghe Oscure

L'ultimo segno di sé, la libreria Rinascita lo affida ad un cartello attaccato all'entrata di Via delle Botteghe Oscure 3: "Chiuso per ristrutturazione". E' l'ottobre del 2008 e le settimane…



Zingaretti trionfa alle primarie. Ora può rifondare il centrosinistra

Pochi, fino a qualche giorno fa, avrebbero scommesso sulle primarie del Pd. Nessuno, di sicuro, avrebbe immaginato che in una bella domenica di marzo più di un milione e mezzo di italiani si sarebbe…



Riunificare la sinistra
divisa tra riformisti
e radicali

L’obiezione è che gli elettori – il «popolo», la «gente» – non vogliono «più sinistra», altrimenti avrebbero votato Liberi e Uguali o Potere al popolo. Possiamo interrogarci se, nel campo della…



Zingaretti, il Pd
e l’assoluta necessità
di voltare pagina

Voltare pagina, urla Nicola Zingaretti alla platea della Convenzione del Pd. Voltare pagina, ripete più volte nel corso di un intervento talmente appassionato da fargli quasi perdere la voce, con il…