Brexit, scenari da incubo
per il No Deal

Martedì prossimo la corte suprema britannica deciderà se la sospensione del parlamento disposta dal primo ministro Boris Johnson era legale. Nei giorni scorsi due tribunali civili, uno a Londra e,…


Brexit, quanti posti di lavoro persi in Europa

Un milione e duecentomila posti di lavoro in meno, una diminuzione media europea del prodotto interno lordo dell’1,54 per cento. L’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea è una faccenda che riguarda tutti e…


La svolta di Corbyn:
contro Johnson
e la Tory Brexit

Da storico ho spesso constatato che, dopo avere lungamente consultato ricostruzioni e storiografia, è illuminante tornare alle espressioni esatte dei protagonisti. Nel caso specifico della Brexit ciò sarà meno…


Poverissimi

La rabbia nasce dalle ineguaglianze, dal divario che si allarga sempre più tra i ricchissimi e i poverissimi. La gente vota a destra perché non sa dove mettere questa rabbia così incandescente. A questo punto…


Paesi Bassi: negli exit poll
la sinistra è avanti,
flop dei sovranisti

La sinistra, secondo gli exit poll, conquista il primo Paese europeo andato alle urne per rinnovare il parlamento dell’Unione. Il Regno Unito ha scelto di non rendere note le dichiarazioni di voto-campione e…


Combattere la Brexit paga

Contee, distretti, sindaci, municipalità metropolitane, amministrazioni di città medie e villaggi: la spina dorsale della politica, anche nel Regno Unito, corre e innerva il livello di gestione locale. Venerdì…


Ora Corbyn deve
affrontare la battaglia
delle elezioni europee

La vera lotta in Gran Bretagna comincia adesso. Teresa May ha giocato la sua ultima, disperata mossa, chiedendo un dialogo con Jeremy Corbyn. Non ha promesso di rivedere le sue condizioni, cerca semplicemente…


Riunificare la sinistra
divisa tra riformisti
e radicali

L’obiezione è che gli elettori – il «popolo», la «gente» – non vogliono «più sinistra», altrimenti avrebbero votato Liberi e Uguali o Potere al popolo. Possiamo interrogarci se, nel campo della politica,…


LeU, la sconfitta non è un destino

A oltre un mese dal voto la situazione a sinistra appare senza speranza. I soggetti fondatori di LeU non si accordano sul lancio del percorso costituente annunciato appena prima del voto e nessuno si prende la…


Diplomazia

Ci sono moltissime cose che si possono fare subito senza gettare altra benzina sul fuoco dell’incendio siriano. Una soluzione diplomatica che renda possibile la ricostruzione del Paese, il ritorno a casa dei…


Così si è dissolta
la sinistra italiana

Non serve, soprattutto come autoassoluzione, dire che l’italiano è congenitamente attratto dal deteriore populismo. In Svezia ed Austria (nonostante economie molto più vitali) il nazionalpopulismo oltrepassa…


Da Corbyn a Sanders
il vecchio che è nuovo

Con il titolo “Everything old is new again” (“Tutto il vecchio è tornato nuovo”) nell’agosto del 2016 è comparso su Jacobin – rivista di riferimento della sinistra radicale statunitense – un articolo sulle…