La crisi libica
e la miopia
del governo


Il tiro di mortaio che nei giorni scorsi ha sfiorato la nostra ambasciata in Libia è stato un avvertimento, che ha convinto la Farnesina dell'opportunità di far rientrare in Italia tecnici e…


Con l’Europa Di Maio fa il gioco delle tre carte


Di Maio dovrebbe leggere o farsi leggere più attentamente le dichiarazioni della Commissione europea e consultarsi con il ministro degli esteri prima di abbaiare alla luna. La farsa di cui parla il…


Immigrazione, ennesima figuraccia dell’Italia a Bruxelles. Il caso Diciotti è stato risolto dal Vaticano


E adesso, caro Di Maio? La riunione di Bruxelles, quella che doveva “affrontare il problema della nave Diciotti e della redistribuzione dei profughi” sennò lui in persona, Luigi Di Maio, avrebbe…


Il governo giallo-verde senza futuro ma con tanta cattiveria


La cattiveria non è una tradizionale categoria della politica. Almeno non lo è stata finora anche a dispetto di certi atteggiamenti e di certe posizioni se intendiamo la parola nel significato giusto…


Nessun dialogo con chi è brutto dentro


Nella mia ormai lunga vita mi è capitato spesso di parlare animatamente con persone che non la pensavano come me, o altrettanto spesso, e sempre animatamente, con persone che stavano dalla mia stessa…


Asso Ventotto, cinque domande alle autorità europee


La vicenda del rimorchiatore Asso Ventotto solleva inquietanti interrogativi. Essi non hanno avuto finora risposte adeguate da parte delle autorità che avrebbero dovuto garantire il rispetto delle…


Mentre Salvini attacca l’Ue i libici affogano una donna e un bimbo


Se c'era bisogno di una conferma, ora è arrivata ed ha il segno della tragedia. L'equipaggio di una motovedetta della Guardia Costiera libica ha fatto affogare almeno una madre e un bambino perché…


La sinistra non può illudersi di dividere i “gialloverdi”


L’errore analitico più grossolano, in cui può oggi incappare la sinistra, è quello di interpretare il governo gialloverde come un complesso chiaramente diversificato entro cui è quindi agevole…


Un socialista contro il vaffa ai diritti umani


Il socialista Sanchez, che ha appena giurato come premier rifiutando l’assistenza della bibbia, ha offerto l’accoglienza ai migranti, respinti dal governo italiano che minaccia anche di spezzare le…


Superare Pd e LeU con
Alleanza democratica


Meno tasse per i ricchi, e insieme aumento della spesa sanitaria, sociale e pensionistica. L’elogio della Russia di Putin e il rimprovero all’Occidente che non capisce quell’autarchia illiberale e…


Il premier Conte meridionale da cortile


Sono nato a Bari, ma mio padre era di Taranto e mio nonno di Ruvo di Puglia. Tutta la mia famiglia è pugliese da sempre, forse solo negli anni Sessanta alcuni andarono a Milano (i pugliesi vanno a…


“Presidente avvocato”:
il vecchio che avanza


I giornali dicevano che avrebbe dedicato la notte a scrivere il discorso. Qualche foto lo ritraeva mentre era intento alla tastiera, alla presa con i dolori del concepimento. Mai parto fu più banale.…