Draghi non scalda i cuori a sinistra
ma solo lui può essere in grado
di sterilizzare la destra sovranista

Sono bastate alcune difficoltà, evidenti peraltro, nel cammino del governo di tregua per far riemergere il rimosso nel centrosinistra. La partecipazione alla maggioranza senza “formula politica” è…



Sorpresa:
il “Cashback di Stato”
funziona
e si autofinanzia

Il governo Conte ci aveva visto giusto su quei “soldi indietro” che fanno tanto arrabbiare la destra. Il “Cashback di Stato” si sta rivelando un ottimo strumento per abituare gli italiani a usare la…



Il campo progressista
da reinventare e costruire
nell’incontro tra Pd e M5s

A partire dalle dimissioni di Nicola Zingaretti da segretario del Partito Democratico, è ritornato un po’ di interesse per la discussione sul come riorganizzare il campo progressista nello scenario…



Pd, è l’ultima sirena:
la sua maledizione
colpisce anche Zingaretti

Fuori un altro. La maledizione del Pd ha fatto l’ennesima vittima tra i suoi leader: Nicola Zingaretti ha annunciato le dimissioni, che formalizzerà all’Assemblea nazionale della prossima settimana.…



cinque stelle

Cinque Stelle,
ora è affidato
tutto a Conte

Sarà che forse sta nascendo una nuova forza politica, ma se le cose andranno come annunciano i sondaggi, ne morirà un’altra, il Pd, e della quercia non rimarrà che un alberello. Così, dovendo…



Il nuovo esecutivo
un’occasione
per riunificare la sinistra

Nel discorso del 2 febbraio il Presidente Mattarella ha presentato, con una franchezza per alcuni versi irrituale, i termini essenziali del problema italiano. La triplice natura di una crisi –…



Quale politica sarebbe
necessaria per far
rinascere la sinistra

La lezione delle ultime settimane è questa: per quanto Pds-Ds-Pd si predispongano a fare l’ala timidamente progressista dell’europeismo ortodosso, per quanto siano disposti a salvare le élite…



Ma ora la sinistra deve
per forza piegarsi
al dominio dei tecnici?

“Ma se io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, le attuali conclusioni”, cantava Francesco Guccini in quella bellissima ballata che è L’avvelenata. Ma nel caso della crisi di governo…



L'”alternativa
del diavolo”, rischio
per l’esistenza del Pd

1. Quando nell’estate del 2019 scoppiò la crisi ad opera del capo della Lega Matteo Salvini, proprio su strisciarossa sostenni che bisognava andare alle elezioni, ed evitare soluzioni pasticciate. Lo…



Hanno perso tutti:
il governo, Renzi
e anche l’opposizione

Abbiamo perso tutti, anche se qualcuno sorride sotto i baffi ed altri masticano amaro per un’occasione persa. Abbiamo perso tutti guardando il rito parlamentare di una fiducia al governo Conte due,…



Crisi incomprensibile
che allontana
i giovani dalla politica

“Ricordatevi ogni giorno che sulla libertà bisogna vigilare, vigilare dando il proprio contributo alla vita politica…”. Sono parole che Piero Calamandrei rivolgeva ai giovani nel lontano 26 gennaio…



La nave del governo va
ma il mare è in tempesta
Serve subito una rotta

La nave del governo va, verrebbe da dire evocando una metafora in voga ma non sempre fortunata nel passato. Ma va in un mare che se non è in tempesta, poco ci manca. Il governo Conte ha avuto infatti…