ambiente, clima

Tra paura e vita:
i due scenari
dopo l'epidemia

È rapidissimo e uccide le sue vittime soffocandole. Questi segni distintitivi del morbo che ci sta flagellando appaiono allusivi in modo beffardo e sinistro al vorticoso e inquinato stile di vita che…


1969-2020: rivedere Alberto Sordi
per capire meglio noi italiani

Qualche giorno fa siamo stati tutti colpiti, chi positivamente chi negativamente, dalla foto di Papa Francesco a spasso per Via del Corso, a Roma. Ovviamente il Papa non era “a spasso”. Si stava recando a…


coronavirus

Italiana o inglese?
Le due ricette
anti coronavirus

Ci sono al momento due scuole di pensiero per fronteggiare il coronavirus, entrambe praticate nei paesi occidentali. La prima, anche in ordine di tempo, è quella italiana, che ha adattato alla democrazia…


Niente stop alla
produzione in fabbrica:
scoppia l'ira operaia

Esistono, in questa Italia sbigottita dal virus, alcuni luoghi singolari che gridano vendetta. Non parliamo dei negozi sbarrati, dei parchi chiusi, degli stadi deserti, delle strade vuote. Parliamo di luoghi…


Decreto coronavirus, facciamo
un po' di chiarezza

Ieri è entrato in vigore il dpcm 9 marzo 2020 che contiene le misure d'emergenza volte al contrasto dell'epidemia di coronavirus. Si tratta di un provvedimento che estende a tutto il territorio nazionale le…


Lo dico da "sfollato":
i doveri civili
non sono un optional

Sono uno “sfollato”. “Sfollato” lo si diceva di chi, donne e bambini, in tempo di guerra lasciava le città, come Milano appunto, per rifugiarsi in campagna, in una campagna al sicuro dai bombardamenti e dove…


Coronavirus, riusciremo a vincere
solo restando uniti

Il primo caso accertato di contagio da parte del SARS-CoV-2 (il nuovo coronavirus) in Italia è dello scorso 21 febbraio: due settimane fa. Il primo caso di contagio accertato in assoluto nel mondo (in Cina,…


Più politica, non meno
contro il virus
per rimanere umani

Non penso che la politica, di fronte alla crisi del coronavirus, debba fare un passo indietro per lasciare a un gruppo di ottimati (già, ma quali? chi li sceglie?) il potere di fronteggiare l'epidemia, con gli…


Moltissimi medici,
nessuna medicina

Dico adunque che già erano gli anni della fruttifera Incarnazione del Figliuolo di Dio al numero pervenuti di mille trecento quarantotto, quando nella egregia città di Fiorenza, oltre ad ogni altra…


Spettacolo del dolore:
narrazioni giornalistiche
dall'Italia in quarantena

Ora sono tutti lì a versare lacrime amare sugli effetti che l'ossessiva campagna mediatica sul coronavirus ha prodotto. L'Italia è isolata, titolano i giornali. L'economia rischia il tracollo, scrivono altri.…


Diffidenza globale

A rendere diffidenti gli abitanti delle campagne verso chiunque provenisse da Londra , in special modo se era povero, contribuiva il fatto che le persone infette sembravano avere una malvagia inclinazione ad…


E ora la paura del virus diventa un problema per la democrazia

“Mangiano i serpenti e poi i cinesi crepano”. Il titolo del quotidiano "Libero" è un condensato dello spirito pubblico che si va diffondendo nei giorni della Grande Paura per il coronavirus. Non è questione…