Quarto voto in 4 anni, Spagna alle urne in un clima avvelenato

Dunque nuove elezioni il prossimo 20 novembre, le quarte in circa quattro anni. La Spagna appare amareggiata anche se non sorpresa. Nessuno, infatti, credeva ormai ad un accordo in extremis tra il Psoe di…


Spagna, i socialisti battono la destra. Ma Sanchez è al bivio

I risultati delle elezioni politiche spagnole sono destinati a pesare nel quadro politico spagnolo e probabilmente anche europeo. 1. I socialisti dello storico PSOE (Partito socialista operaio spagnolo), con…


Nel Pd ormai ci sono due partiti: siamo sicuri che devono stare insieme?

La travagliata vicenda delle candidature alle primarie del Pd dimostra non solo che quel partito ha perso buona parte dei contatti con la realtà e che ha ormai, come scrive Emanuele Macaluso, i piedi di…


Dios, Patria y Rey,
in Spagna torna la destra franchista

La sinistra spagnola ha subito in Andalusia, nelle elezioni regionali di pochi giorni fa, una durissima battuta di arresto. La destra tripartita (il vecchio Partito popolare, il giovane Ciudadanos e l’ultima…


Andalusia: la sinistra
è in crisi e avanza
la destra estrema

Quarant’anni dopo l’entrata in vigore della Costituzione spagnola, il sistema politico derivante, fondato sui tre pilastri della monarchia imposta, del bipartitismo onnipotente e dell’assetto istituzionale in…


Psoe, la Catalogna
è il banco di prova

Sorpresa, anzi stupore. D’improvviso la Spagna si è svegliata senza il governo Rajoy. E ora, grazie alla “sfiducia costruttiva” prevista dalla costituzione democratica del 1978, c’è un nuovo primo ministro. Si…