"Lo stupratore sei tu". Così è nato il flash mob femminista che fa il giro del mondo

In Italia lo chiamano flash mob, ma è molto di più, è poesia, è sociologia, è azione. Il testo infatti, scritto e inscenato da un collettivo femminista di Valparaiso, LasTesis, è il distillato di uno studio…


La crisi italiana e il golpe in Cile, quando in segreto Berlinguer incontrava Moro

«Chi sarà l’Allende italiano?». Il dialogo tra Berlinguer e Moro Sempre in ambito internazionale, l’assassinio in Cile, l’11 settembre 1973 del presidente socialista della Repubblica Salvador Allende e la…


Carotenuto: la rabbia in Cile è conseguenza di 46 anni neoliberisti

Lo scorso 7 ottobre, in seguito all'aumento del costo della metropolitana, le stazioni di di Santiago de Chile hanno cominciato ad essere invase da masse di manifestanti che, guidati dagli studenti, vi…


Il doppio segno della protesta mondiale
contro le diseguaglianze

Prima la Francia (i gilet gialli), poi l’Inghilterra (i pro e i contro la Brexit), poi ancora Barcellona (i pro e i contro l’indipendenza). Quindi Hong Kong, Algeri, Santiago de Chile, Beirut. La lista delle…


Cile 1973

E' il tentativo delle forze fasciste, di destra e di militari sediziosi per cancellare con la violenza reazionaria le conquiste sociali, di libertà e di indipendenza che il popolo cileno ha raggiunto con il…


Sul razzismo italiano
Salvini dichiara
la guerra all'ONU

In Italia c’è un “forte incremento di atti di violenza e di razzismo contro migranti, persone di discendenza africana e Rom" e l’Alto Commissario dell’ONU per la tutela dei diritti umani Michelle Bachelet…