Verso il referendum
sulla Costituzione:
il Cile che protesta

La catena di supermercati Jumbo ha regalato smart-TV a coloro i quali hanno accettato farsi tatuare il logo di una campagna pubblicitaria. La proposta ha avuto tanto successo che Jumbo ha dovuto aumentare lo…


Cile verso il referendum, la posta in gioco
secondo Viera-Gallo

INTERVISTA Jose Antonio Viera-Gallo è un signore di settantasette anni, avvocato, politico di lungo corso, già ministro e presidente della Camera, docente universitario, ambasciatore. A ventisette anni entra…


Referendum in Cile, le destre contro la svolta costituzionale

I finanziamenti della campagna per il No alla nuova costituzione sono sette volte quelli per il Sì. Chi c’è dietro? Conservatori, gruppi religiosi, nostalgici di Pinochet, impauriti dal comunismo, famiglie…


Referendum in Cile,
la "gente della terra" reclama giustizia

Il Cile è un paese lunghissimo, copre la distanza che c’è tra Lampedusa e l’isola degli orsi in Norvegia. Osservando la sua capitale, ci si illude di conoscerlo tutto. Ma dai deserti del nord fino ai ghiacciai…


Cile, la battaglia
del referendum
per archiviare Pinochet

“Covid-19 arricchisce i miliardari latinoamericani”, segnala un recente studio Oxfam. In Cile, da marzo a luglio, i super ricchi hanno aumentato il loro patrimonio del 27%, mentre il Pil affonda, -7,9% su base…


Caro Gian Butturini, non eri razzista
chi ti accusa di te non ha capito niente

Una vicenda che si trascina da almeno un mese e che non so come si possa concludere. So come mi piacerebbe si concludesse: cioè riconoscendo il valore di Gian Butturini, un fotografo e soprattutto un…


Vita e morte d'un poeta gentile
volato via con la sua gabbianella

Luis Sepulveda ha preso il volo come la sua gabbianella, lui purtroppo sulle ali di quell'esserino mostruoso che abbiamo imparato a conoscere come coronavirus. Lo si sapeva malato, si sapeva anche della moglie…


cile, sotto gli idranti

Santiago, in piazza con il fazzoletto
contro la repressione e il liberismo

Diseguaglianze e neo liberismo: la grande rivolta che sta scuotendo il Cile ha un chiaro obiettivo. E' esplosa per un aumento del prezzo del biglietto della metro di Santiago. Un aumento neppure enorme, ma la…


"Lo stupratore sei tu". Così è nato il flash mob femminista che fa il giro del mondo

In Italia lo chiamano flash mob, ma è molto di più, è poesia, è sociologia, è azione. Il testo infatti, scritto e inscenato da un collettivo femminista di Valparaiso, LasTesis, è il distillato di uno studio…


La crisi italiana e il golpe in Cile, quando in segreto Berlinguer incontrava Moro

«Chi sarà l’Allende italiano?». Il dialogo tra Berlinguer e Moro Sempre in ambito internazionale, l’assassinio in Cile, l’11 settembre 1973 del presidente socialista della Repubblica Salvador Allende e la…


Carotenuto: la rabbia in Cile è conseguenza di 46 anni neoliberisti

Lo scorso 7 ottobre, in seguito all'aumento del costo della metropolitana, le stazioni di di Santiago de Chile hanno cominciato ad essere invase da masse di manifestanti che, guidati dagli studenti, vi…


Il doppio segno della protesta mondiale
contro le diseguaglianze

Prima la Francia (i gilet gialli), poi l’Inghilterra (i pro e i contro la Brexit), poi ancora Barcellona (i pro e i contro l’indipendenza). Quindi Hong Kong, Algeri, Santiago de Chile, Beirut. La lista delle…