Viaggio nel cervello
di Erdogan e Putin

Rubashov andava su e giù per la cella, dalla porta alla finestra e dalla finestra alla porta, fra branda, catino e bugliolo. Sei passi e mezzo all’andata, sei passi e mezzo al ritorno. Giunto alla porta,…