Le "dita di dama"
delle operaie e un filo
che porta alle "sardine"

Era il 28 novembre del 1969. Io ero, come cronista de “l’Unitá”, tra quella folla di metalmeccanici che gremivano Piazza del Popolo a Roma. Ad ascoltare i discorsi di Trentin, Macario, Benvenuto. Sono…


Merito

Nella mia storia di sindacalista ho dovuto fare ogni giorno i conti con la meritocrazia, e cioè con il concetto di “merito". Soprattutto negli anni 60, quando mi sono confrontato con la struttura della…


Le due vite di Giacinto Militello
Tra lotte dei braccianti e l’Antitrust

Giacinto Militello è stato un autorevole dirigente sindacale, protagonista di importanti lotte bracciantili, poi segretario confederale della Cgil, e, più tardi, anche un manager, presidente dell’Inps, giudice…


Quando un esoscheletro in Corea modifica i tempi di lavoro a Melfi

Può succedere che un operaio in una catena di montaggio, in una fabbrica coreana, indossi un “esoscheletro”, una specie di vestito tecnologico che aiuta nel lavoro ed è capace di raccogliere tutte le…


Bruno Roscani, il sindacato, la sinistra
Un riformista e la sfida del mondo nuovo

“Io so’ nato a Ponte Milvio nel ’28. So’ nato e cresciuto alla Farnesina, praticamente; allora era composta fondamentalmente dai lotti di case popolari”. Così si presentava, in un libro,  Bruno Roscani, un…


Un emozionato Landini
conquista la CGIL:
"Combattiamo uniti"

“Posso garantirvi che la Cgil mi ha fatto innamorare”. Maurizio Landini conclude con questa dichiarazione affettiva il suo discorso programmatico. Prima del voto che lo celebrerà segretario generale, col 92,7…


E se il congresso dei pensionati ospitasse un confronto Landini- Colla?

Saranno forse i pensionati a decretare la sorte della Cgil, alle prese con due candidature a segretario generale. I loro voti potrebbero essere determinanti nella scelta tra Maurizio Landini e Vincenzo Colla.…


Congresso Nidil-Cgil:
i troppi precari segnalano
la crisi del Paese

E’ l’unico sindacato contento quando perde un iscritto. Ovvero quando in un’azienda un lavoratore, magari dopo anni di gavetta, ottiene un contratto a tempo indeterminato.  É il Nidil-Cgil. È il sindacato…


Concetto Marchesi, il rettore che buttò i fascisti giù dal palco, visto da Trentin

Il 9 novembre 1943 il rettore Concetto Marchesi inaugura l’Anno accademico dell’Ateneo di Padova con un discorso sul ruolo del lavoro nella civiltà e sulla indissociabilità tra lavoro e libertà. “L’Università…


22 ottobre 1972, a Reggio Calabria il sindacato unito sfida le bombe fasciste

Tra la fine degli anni Sessanta e l’inizio degli anni Settanta diversi movimenti di rivendicazione sociale esplodono nel Sud Italia. Le organizzazioni di estrema destra rispondono a questa ondata di protesta…


Oltre un secolo di battaglie
112 anni fa nasceva la Cgil

La Confederazione generale del lavoro (CGdL) nasce al primo Congresso di Milano del 29 settembre - 1° ottobre 1906: cinquecento delegati, in rappresentanza di 700 leghe per un totale di 250 mila iscritti ne…


Agosto 1989, quel sussulto democratico
dopo l'assassinio di Jerry Masslo

Il 25 agosto 1989 viene ucciso a Villa Literno (in provincia di Napoli) Jerry Essan Masslo, rifugiato sudafricano di 29 anni. Quasi al termine della stagione di raccolta nei campi la sera del 24 agosto 1989 un…