“Furbetti”, punire subito i colpevoli
Ma tolleranza zero contro chi
vuole colpire la democrazia

I "furbetti" sono cinque, o forse tre, più un conduttore tv. Più chissà quanti, hanno subito sospettato i maligni, disseminati nei consigli regionali e comunali d’Italia. Forse duemila. Via al coro:…