2 agosto

L'orologio della stazione di Bologna è rimasto fermo alle 10,25 del 2 agosto 1980. Un boato, la polvere e le macerie, come fosse una guerra. Non lo era, o forse si. Una guerra sotterranea, i cui contorni a 39…