murale a Roma

L'ambizioso Conte-2 ha la fiducia alla Camera. Contro, Salvini e il braccio teso di Forza Nuova e Casa Pound

“Sorda e grigia” è diventata per qualche ora la piazza di Montecitorio mentre nell’aula che la sovrasta Giuseppe Conte, il presidente del Consiglio del neonato governo, il sessantaseiesimo della storia…


Il silenzio
assordante
dei giornalisti

Guardatelo quel video. Guardate lo sguardo cattivo del ministro dell’Interno. Guardate le sue mani che si agitano nel gesto di dire basta. Ascoltate il tono della voce. La ripetitività del non parlo, non ho…


Merito dell'unicorno
se anche Mediaset
sbarca in Olanda

Il mondo finanziario ama le metafore che includono gli animali, come il toro o l’orso a Wall Street, che indicano una tendenza positiva o negativa del mercato. Oppure l’anatra zoppa, già nel 1800 simbolo di…


L'editto che unisce
Salvini a Berlusconi

1Un nuovo editto. Bulgaro. Questa volta tocca a Gad Lerner. E' solo l'ultimo di una lunga serie: il fior fiore di giornalisti italiani l'hanno già ricevuto. L'editto arriva, in genere, come una "raccomandata…


Come ricostruire
una classe dirigente
onesta e competente

Classe dirigente cercasi. Ancora una volta, siamo punto e a capo. Un tempo abbiamo avuto una classe dirigente con una visione di lungo periodo, ma era quella che aveva scritto la Costituzione repubblicana,…


Memo per razzisti: la grande sanatoria
l'ha fatta la Lega alleata di Berlusconi

Pochi forse sanno o comunque ricordano che la più grande sanatoria di immigrazioni irregolari in Italia è stata condotta dai partiti di Matteo Salvini e Giorgia Meloni con il benestare di Silvio Berlusconi,…


C'era una volta
il centro destra, ora
c'è la destra e basta

Sono sotto gli occhi di tutti le imponenti trasformazioni che si stanno sviluppando in questo periodo nel sistema politico italiano: andrebbero perciò analizzate in modo specifico e ravvicinato. Vorrei in…


Ppe non caccia Orbán.
Per gli xenofobi di Fidesz solo "sospensione"

Viktor Orbán e il suo partito ultranazionalista e xenofobo Fidesz restano nel PPE. L’assemblea dei partiti popolari d’Europa, riunita ieri a Bruxelles, non ha avuto il coraggio di espellere il leader…


Basilicata, ora il centrosinistra spera nel miracolo: fermare Salvini

Nel curriculum pubblicato sul sito web della Guardia di Finanza il candidato fantasma (ma c’è anche chi lo chiama “il candidato per conto terzi” e chi, semplicemente, “la foglia di fico”) vanta quattro lauree,…


Meglio il voto
che i giochini
responsabili

Se il governo sopravviverà alla questione del “buco di una montagna”, come la chiama Salvini, altre fibrillazioni seguiranno per la durata della legislatura. Soprattutto dopo le europee, con un M5S che rischia…


Un corteo immenso
a Milano
“Prima le persone”

“People. Prima le persone”, lo striscione che apre il corteo. Poi: “Siamo dello stesso sangue, fratello, tu e io”, “Siamo tutti meticci”, “Siamo tutti uguali”, “Sui diritti non si torna indietro”, “Proteggere…


Il razzismo emergenza:
dobbiamo fermarlo
prima che sia tardi

Ma che paese è diventato l’Italia? In quali nascondigli segreti sono maturati negli anni questa rabbia violenta e questo odio cieco che oggi ci sorprende e ci travolge? Perché non ci siamo accorti di questa…