Le ferrovie olandesi
risarciscono le vittime
dell'Olocausto

Per anni Salo Muller, 83 anni, figlio di ebrei uccisi ad Auschwitz, si è battuto per un risarcimento agli eredi da parte delle ferrovie dei Paesi Bassi (NS). Il gruppo guadagnò l’equivalente di 2 milioni e…


Quel che succede ai tempi della Shoah
Una tragedia che parla all'oggi

La tragedia del secolo scorso, la Shoah, non ha solo messo in luce le responsabilità degli Himmler, degli Eichmann, dei criminali nazisti e di chi con loro ha collaborato (durante il Terzo Reich si valutano…


27 gennaio, mai dimenticare. Per impedire che ritorni l'orrore

Vi sono due verbi per indicare il venir meno della memoria. Si tratta di termini apparentemente identici, e che invece alludono a situazioni diverse. Di-menticare, letteralmente, vuol dire far uscire dalla…


La caccia agli ebrei nel rastrellamento del ghetto di Roma

Il 16 ottobre 1943 i nazisti che occupano Roma rastrellano l’area dell’antico Ghetto ebraico e catturano 1.259 cittadini romani: 689 donne, 363 uomini, 207 bambini e bambine. 1.023 di loro saranno deportati ad…


18 settembre, a Trieste Mussolini gridò
"L'ebraismo è il nemico irreconciliabile"

“L’ebraismo mondiale è stato, durante sedici anni, malgrado la nostra politica, un nemico irreconciliabile del Fascismo”. Così Benito Mussolini preannunciava a Trieste, in piazza Unità d’Italia, il 18…


La segretaria di Goebbels: fu così
per leggerezza che diventai nazista

Brunhilde Pomsel è morta nel 2017, quando aveva 106 anni. Nel 1942 era una ragazza qualsiasi, come ce n’erano, e ce ne sono, tantissime. Nubile, non per scelta, ma perché non aveva trovato (“non ancora”)…


RomArchive, la vita
dei popoli Romanì

Ogni anno, da almeno vent’anni, rappresentanti dei popoli Romanì si danno appuntamento l’1 e il 2 agosto al crematorio numero 5 di Auschwitz, in Polonia. Fanno memoria del genocidio di oltre 500.000 rom del…


Odio

Il clima è peggiorato. Oggi c’è una cosa diversa dall’indifferenza di allora. Sono passati 80 anni dalle leggi razziali e il razzismo è minimizzato, è tollerato, “ma i fascisti hanno fatto anche cose buone”.…


Mi opporrò

Porto sul braccio il numero di Auschwitz e ho il compito non solo di ricordare, ma anche di dare la parola a coloro che 80 anni orsono non la ebbero. In quei campi di sterminio altre minoranze, oltre agli…


Addio a Milos Forman, il regista
che ha cantato la libertà

Ad un primo sguardo superficiale quella di Milos Forman potrebbe sembrare l’opera di un grande eclettico. Cosa lega Gli amori di una bionda a Qualcuno volò sul nido del cuculo, il musical hippy Hair al ‘700 di…


Ipocrisia

Mi han detto / che questa mia generazione ormai non crede / in ciò che spesso han mascherato con la fede / nei miti eterni della patria e dell’eroe / perché è venuto ormai il momento di negare tutto ciò che è…


Pietre, parole e immagini
per far vivere la memoria

Una piccola mostra, una mostra di fotografie. Fotografie di porte, di portoni di case. Porte davanti alle quali sono poste per terra dei piccoli quadrati di ottone con inciso sopra il nome di una persona con…