Ciao Wladimiro. Grande cronista
una passione per la fotografia

Wladimiro Settimelli si muoveva nella redazione dell’Unità come un gatto sorridente, felpato, sempre a suo agio, con le sue scarpe scamosciate e i suoi maglioni a coste larghe, con la sigaretta in bocca…