Negarville, i sogni e gli incubi
di un comunista clandestino a Parigi

Dal 24 giugno 1940 al 27 gennaio 1943 Celeste Negarville, dirigente del Partito comunista italiano operante in clandestinità in Francia, tenne un diario, rimasto inedito fino ad oggi, che è insieme una fonte…


Nonostante tutto

Vado convincendomi di essere molto piú forte di quanto mai potessi credere, perché, a differenza di tutti, me la sono cavata con la semplice stanchezza. Ti assicuro che, eccettuate pochissime ore di tetraggine…


Natale in carcere

Per natale avrei voluto mandarti un telegramma di auguri che ti fosse arrivato proprio fresco fresco per l’occasione; ma non mi è stato concesso. I carcerati, a quanto pare, non hanno il diritto di mandare…


Capitolazione

Il concetto di “male minore” o di “meno peggio” è dei più relativi. Ogni male diventa minore in confronto di un altro che si prospetta maggiore e così all’infinito. La formula del male minore, del meno peggio,…


L'Unità nelle mani di Belpietro
un insulto alla storia
Boicottiamo le edicole

 Non è un’avvilente vicenda editoriale, è un atto di guerra nei confronti della storia, della cultura della sinistra. Questo rappresenta la nomina a direttore de “l’Unità”, quotidiano fondato da Antonio…


Quelle lettere di Gramsci che Sraffa
nascose al Pci perché poco "cauto"

Nel settembre del 1928 Piero Sraffa (l’economista amico di Antonio Gramsci che alcuni anni prima, scrivendogli, si era definito un comunista indisciplinato) riuscì a incontrare Tatiana Schucht (sorella di…


Ricominciare

Tutta questa vita mi ha rinsaldato il carattere. Mi sono convinto che anche quando tutto è o pare perduto, bisogna rimettersi tranquillamente all'opera, ricominciando dall'inizio. Mi sono convinto che bisogna…


Pensiero critico

Abbiamo imparato a capire che la volontà soggettiva non basta a cambiare il mondo, come pure credettero, allo scoppio della Rivoluzione d’Ottobre, i protagonisti della sinistra del movimento socialista, tra…


Tra Gramsci e Montanelli

Mi è caduto, come si dice, l’occhio sulla lettera pubblicata dal Corriere (5 agosto) in cui un lettore interrogava il Direttore a proposito di “esempi di scrittura”, contrapponendo Montanelli (lo scrivere…