Cosa ci resta
dopo la crisi
del Coronavirus

Si stava meglio quando si stava peggio? E’ una domanda che non ci si dovrebbe fare mai, eppure spesso serpeggia nella testa. Per i nostri bisnonni era “meglio” quando erano giovani, anche se c’era la guerra,…


I negazionisti del 2 giugno, come le destre cambiano il calendario

Stiamo assistendo ormai molto tempo a delle sostituzioni dei campi di battaglia pur di proseguire e portare avanti la guerra. Un tipico esempio è la guerra economica, ma oggi, vediamo però che il fronte…


Unità nazionale?
No grazie, con questa destra mai

C’è qualcosa di nuovo oggi nell'aria, anzi d'antico verrebbe da dire, parafrasando il poeta, di fronte alle grandi e piccole manovre con le quali si tenta di avvolgere il governo Conte. Tornano infatti in modo…


Il valore della parola vittima
del coronavirus

In principio era il Verbo/ e il Verbo era presso Dio/ e il Verbo era Dio... Non sapessi che si tratta dell'inizio del Vangelo di Giovanni, pensassi ad un romanzo, direi senza imbarazzo che si tratta di un…


25 aprile 2020
sfida ai fascismi
e alle destre illiberali

Il 25 aprile è tornato ad essere un evento politico, una cosa che molto divide. Cioè una data simbolica che delimita, indica una contesa ancora aperta sui fondamenti. E’ dal 1994 peraltro che la repubblica è…


I ribelli della montagna

Di giustizia è la nostra disciplina / libertà è l'idea che ci avvicina / rosso sangue è il color della bandiera / partigian della folta e ardente schiera. / Sulle strade dal nemico assediate / lasciammo…


Imparare a disubbidire:
la lezione civile di Venturi e Foa

L’8 settembre 1943, l’annuncio dell’armistizio, colse due amici a Superga, nella collina torinese. Si trattava di Vittorio Foa e Franco Venturi: 33 anni il primo, 29 il secondo. Foa, da circa due settimane,…


Bella ciao. Il 25 aprile un canto sarà una grande piazza virtuale

Una grande piazza virtuale, forse la più grande fino a oggi. Il 25 aprile non si potrà manifestare in piazza, come da anni avviene in moltissime città. La pandemia ci confina in casa, ma manifestare si può, si…


Un 25 aprile per il futuro
contro chi vuole
far tornare il passato

“E' difficile ricordare il 25 aprile, questa data gloriosa della nostra storia nazionale piena quant'altre mai di speranze e di promesse per la vita del Paese, senza chiedersi se questo nel quale viviamo è lo…


Il sogno della libertà è vivo. Come lo spirito partigiano

Il 25 aprile, questa strana e sconosciuta creatura per alcuni, fastidiosa come un attacco allergico per altri, ma anche ben radicata, per fortuna, nella cultura e nella quotidianità della maggioranza delle…


Gli "schiavi delle feste"
in 5 milioni al lavoro
quando gli altri riposano

“L’unico ponte che conosco è quello Casilino, lo attraverso ogni mattina per andare a lavoro”. E Mara lo attraverserà anche nei prossimi giorni cerchiati di rosso sul calendario. Perché mentre i più fortunati…


Un corteo immenso
a Milano
“Prima le persone”

“People. Prima le persone”, lo striscione che apre il corteo. Poi: “Siamo dello stesso sangue, fratello, tu e io”, “Siamo tutti meticci”, “Siamo tutti uguali”, “Sui diritti non si torna indietro”, “Proteggere…