Sacrifici

Ragazzi, statevene a casa. Questo non è il momento per fare i fenomeni. Anche se tutto pare sotto controllo è saggio starsene buoni. Al Nord, specie dalle mie parti, in Lombardia, la situazione è ancora difficile. Le foto dei camion dell’Esercito con le bare dei morti rimarranno nei nostri cuori. Le rinunce e i sacrifici si ripagheranno. La salute vale più di tutto, dobbiamo stare a casa per venirne fuori in fretta e quanto prima. Altrimenti diventa un’angoscia.

Gigi Riva