Populismo

Che cosa è il populismo? In politica è la tendenza di un soggetto a rivolgersi direttamente a un non meglio identificato «popolo», da lui considerato portatore di valori positivi in contrasto a una non meglio identificata «élite» (da noi diremmo «la casta», o «i poteri forti», «le sinistre», talvolta «le destre», spesso «i politici») portatrice di valori negativi. Dal punto di vista del populista il popolo è ovviamente quello che è d’accordo con le sue idee, che le acclama, che non le discute.

Giovanni Floris