Politica

Proprio perché tanti momenti della vita sembrano intridersi di politica, essa non può restarsene confinata in alto, né ridursi a delega a gruppi illuminati di vertice. Il bisogno di «socializzazione della politica» si presenta sempre meno come sogno generoso, come astratta domanda di democrazia, e sempre più come necessità pratica contro i rischi di disgregazione, di frantumazione corporativa, che è poi spazio aperto all’autoritariismo.
(Pietro Ingrao)