Pci

Gramsci ha lasciato il segno più profondo nella teoria politica mondiale. Guardiamo l’occupazione delle fabbriche, una lotta che diventa autogoverno degli stabilimenti e della produzione: quanta modernità esprime rispetto alla jacquerie, alla rivolta plebea. Questa è una costante del nostro mondo. Penso a Emanuele Macaluso: scoprì il Pci per ragioni sociali, vista la povertà della sua famiglia; poi le lotte, il partito, il sindacato furono la sua vera scuola.

Massimo D’Alema