Patrioti

Ricordo i patrioti coi quali ho condiviso le galere del tribunale speciale, i rischi della lotta antifascista e della Resistenza (…)  la mia coscienza di uomo libero si è formata alla scuola del movimento operaio di Savona e si è rinvigorita guardando sempre ai luminosi esempi di Matteotti, di Giovanni Amendola e Gobetti, di Carlo Rosselli, di don Minzoni e di Antonio Gramsci

Sandro Pertini