Non odiare

No, non ho perdonato, non è possibile, e non ho mai dimenticato, ma ho imparato a non odiare. Ma quando ebbi la possibilità di prendere la pistola e sparare all’ufficiale tedesco non lo feci. E quello è stato il momento in cui ho capito che non ero come i miei assassini ed è stato lì che sono diventata la donna libera e di pace con cui ho convissuto fino ad oggi.

Liliana Segre