Miseria

Non può esserci elaborazione dei dirigenti dove manca l’attività teorica, dottrinaria
dei partiti, dove non sono sistematicamente ricercate e studiate le ragioni della classe rappresentata. Quindi scarsità di uomini di Stato, di governo,
miseria della vita parlamentare. Quindi, miseria della vita culturale e angustia
meschina dell’alta cultura. Il giorno per giorno, con le sue faziosità e i suoi urti
personalistici, invece della politica seria.
(Antonio Gramsci)