Militanza

E’ una necessità vitale per la sinistra tornare ad impegnarsi per la ricostruzione delle identità collettive. Questa è l’arma senza cui è impossibile vincere la nuova guerra per il controllo di una mutazione che investe il mondo. Non si tratterà di rifare i partiti di prima, ma di creare luoghi in cui sia possibile mettere gli uomini in relazione, vincere l’esclusione, motivare la militanza e organizzare forme di mobilitazione sociale, dare senso e gambe ai progetti.

Alfredo Reichlin