Linguaggi

L’abbondanza informativa offerta dal web è preziosa ma occorre evitare che, con essa, si riduca il livello dell’approfondimento e della riflessione. Appaiono segni astiosi, toni da rissa, che rischiano di seminare, nella società, i bacilli della divisione, del pregiudizio, della partigianeria, dell’ostilità preconcetta. Sta a chi opera nelle istituzioni politiche e anche nel giornalismo non farsi contagiare da questo virus. Vi è il dovere di governare il linguaggio.
Sergio Mattarella