Io non sono
razzista, ma…

Aggredisci un uomo di origine cingalese

che sta giocando con suo figlio in un parco.

Pretendi che parli in italiano al telefono.

Minaccialo con un taglierino sulla gola

davanti al figlio terrorizzato.

Spara a due ragazzi maliani.

Spara a un operaio di origine capoverdiana.

Spara a un richiedente asilo della Guinea.

Grida: Torna al tuo paese, sporco negro!

Grida: Salvini! Salvini!

Spara a una donna nigeriana.

Spara a un uomo originario della Costa d’Avorio .

Spara a due uomini di origine nigeriana.

Spara a una bambina rom di poco più di un anno.

Spara a un altro rifugiato maliano.

Aggredisci e picchiaun richiedente asilo senegalese.

Picchia a sangue un uomo di origine marocchina

che muore abbandonato sulla strada.

Lancia uova a una ragazza di colore nata in Italia.

Grida: Tornatene al tuo paese, sporca nera.

Grida: Io non sono razzista, sono loro ad essere neri.