Intellettuali

La responsabilità degli intellettuali implica una responsabilità morale in quanto esseri umani integri, che possono usare il loro status privilegiato per far progredire la libertà, la giustizia, la solidarietà, la pace e per denunciare non solo i misfatti dei nemici ma, ancor più importante, i crimini che ci vedono coinvolti e che noi stessi, se vogliamo, possiamo ridurre o fermare.

Noam Chomsky