Giovani

Io ho sempre votato Partito comunista che, nel bene e nel male, aveva il rispetto delle istituzioni mentre oggi la politica è rappresentata da gente che ha degradato il lavoro. È facile cadere nell’antipolitica, ma il populismo è la fiammata di un mattino. Voglio darvi un consiglio: rifate la politica che è diventata quasi un sinonimo di disonestà. Ricordatevi Pericle, il discorso che fa sulla democrazia. Applicatelo. Voi giovani siete in condizioni di farlo.

Andrea Camilleri