Giornali

La diffusione dei giornali in Italia nel 2016 è diminuita di 300 mila copie passando da 2,9 a 2,6 milioni di copie medie al giorno (-33,3% dal 2012). Tra il 2012 e il 2016 si sono persi nel settore 3.422 posti di lavoro (- 20,8% nel quinquennio).
In Europa nello stesso periodo i giornali hanno perso il 20,5% delle copie, in Nord America l’11,6% e in America Latina il 12,1%. In Asia la diffusione è invece aumentata, soprattutto grazie all’India: +40,1% nel quinquennio.