Diritti

Tutti i dipendenti hanno diritto di usufruire dei servizi sociali offerti gratuitamente dall’azienda, senza che questo debba essere inteso come una generosa elargizione. La civiltà di un popolo si riconosce dall’adeguatezza delle strutture sociali, da tutto ciò che serve alla cultura e all’elevamento spirituale e materiale dei nostri figli: ma questo è ancora il privilegio di pochi. La marcia inesorabile verso il massimo profitto, salvo poche eccezioni, è ancora la regola più evidente della nostra economia.

Adriano Olivetti