Una divina Saffo nella basilica ipogea
di Porta Maggiore

Uno dei luoghi più fascinosi di Roma, fra Porta Maggiore e piazzale Labicano, mix di antico e moderno novecentesco, con lo sferragliare dei tram, lo Scalo San Lorenzo, le mura Aureliane e il transito dell’Alta…


La protesta francese
è la vittoria dei sindacati
sul "metodo Macron"

Se lo sciopero del 5 dicembre doveva stabilire i rapporti di forza tra il governo francese e i sindacati, è indubbio che si è risolto in un successo per questi ultimi. Al di là del rituale confronto tra le…


La Pecora elettrica, una libreria che "non sarà
mai italiana"

Stiamo forse parlando di una libreria che vende libri in una lingua diversa dall’italiano? Apparentemente, sì. Perché ormai l’italiano non è una lingua parlata dal popolo italiano ma soltanto da chi spartisce…


Mercato musicale:
il vinile fa boom
e supera anche il CD

Il vinile fa il boom di vendite Oggi festeggio. Il vecchio vinile ce la sta facendo. Se tanto mi tanto dà tanto, alla fine di quest'anno la vendita dei long-play supererà, negli Usa, quella dei CD. Non…


"Politica pop": nel libro di Mazzoleni e Sfardini la politica mediatizzata

Politica pop. Da "Porta a Porta" a "L'Isola dei famosi" La politica è pop. Come la musica, come lo spettacolo. Ci viviamo dentro, non avendone pienamente coscienza. La tracanniamo a tutte le ore: politici che…


sugar_tax_bevande_zuccherate

La sugar tax fa bene
alla salute,
Renzi sbaglia bersaglio

Per Matteo Renzi la “sugar-tax”, la tassa sulle bevande zuccherate preannunciata dal governo giallorosso, è più o meno il demonio, il simbolo palese di uno Stato “tartassatore” che pure di fare cassa inventa…


La natura diventa arte, in Abruzzo un esperimento di green new deal

Cosa significa per la montagna il “green new deal” di cui tanto si parla? Che efficacia possono avere vasti piani di emissione di “green bond” (in sostanza, titoli pubblici vincolati a progetti “verdi”) per…


La lezione di Delia
giornalista e attivista
per i diritti Lgbti

Delia Vaccarello era un cespo di capelli con sotto un sorriso. A me, ora, sembra di non sapere dire altro di lei. Quando un giornalista muore c’è sempre qualcuno che lo indica come “maestro”. Delia non era una…


Centro sociale Xm24
A Bologna meglio
il dialogo delle ruspe

Scusate, che c’entra la ruspa? Si può affrontare con una ruspa la ricerca di una nuova sede per un centro sociale che da 17 anni organizza di tutto, dal corso di fotografia alla palestra di boxe, dagli studi…


pillole

Suicidio assistito, sì del Comitato di bioetica,
ora serve una legge

Con una nota lunga 27 pagine più 3 postille e con un voto a stretta maggioranza (13 contro 11) il Comitato Nazionale di Bioetica (Cnb) ha varato lo scorso 18 luglio un documento intitolato Riflessioni…


Addio compagno
carissimo che sapevi
raccontare il mondo

Andrea Camilleri è morto. Sapevo, dal medico che lo seguiva, che il terribile male che lo aveva colto un mese fa in piena salute e attività, era talmente grave per cui era molto difficile, anzi quasi…


Camilleri, il maestro
tra ethos e narrazione
nazional-popolare

Lascerei il giudizio sull’opera di Andrea Camilleri al critici futuri, ammesso che qualche miracoloso rivolgimento agevoli la riapparizione di quegli ormai estinti, o quasi estinti, protagonisti della cultura.…