Verona-Bologna, i raid
di Lega e Salvini
nei giorni della memoria

Alcuni fatti clamorosi hanno segnato gli ultimi giorni della Repubblica. Il primo è l’idea del Sindaco e Consiglio comunale della città di Verona: giocare uno scherzo goliardico alla senatrice a vita Segre,…


Il paradosso illogico
di Bonafede
sulla prescrizione

In termini di logica formale, si chiama paralogismo. Si tratta di una forma distorta, e perciò fallace, di sillogismo, vale a dire di ragionamento logicamente rigoroso. Il paralogismo soggiacente alla riforma…


Aperture, primarie
maggioritario: così
la sinistra scompare

Zingaretti intona: aprirsi; Bersani gli fa eco: aprirsi; in Tv e sui principali Quotidiani sale un coro di aprirsi. Personaggi di prima fila invocano di aprirsi - a proposito di un nuovo Partito, - quasi…


Di Maio va via
ma la crisi M5S resta
più profonda che mai

“Oggi si chiude un’era”, quella degli apriscatole, probabilmente, e se ne apre un’altra: “Vogliamo essere la bussola”: Di Maio lascia il timone visibile del partito, il M5S, con queste parole, assieme ad altre…


PD, se vuoi discontinuità
per il congresso
non aspettare

Cominciamo male. Spiace dirlo, ma è così. Se si dà avvio al radicale rinnovamento preannunciato da Zingaretti indicando quale data probabile del congresso la fine del 2020, cominciamo proprio male. Sarebbe…


Ora Zingaretti vuole
rimuovere il fattore P
dal partito del Lingotto

C’è poco da aggiungere alla lucidissima analisi che Nadia Urbinati ha scritto per l’Huffington Post. La proposta di Zingaretti si presenta con una debolezza di fondo nel suo impianto culturale. Parrebbe che il…


Il Pd ha bisogno
della svolta ma anche di essere un partito

Se la “svolta” annunciata dal segretario del Pd Nicola Zingaretti sarà sancita davvero con l’adozione di un altro nome (“i Democratici”), i partiti usciranno definitivamente dalla scena politica italiana. In…


2 agosto, con la condanna
di Cavallini il filo che lega
neofascisti e mafiosi

Una sentenza-ponte, perché conferma quanto accertato in passato e corrobora fronti d’indagine presenti futuri. L’ergastolo a Gilberto Cavallini per la strage di Bologna – 2 agosto 1980, 85 morti e 200 feriti -…


Jus soli e decreti Salvini,
il Pd sfidi le destre se non vuole vivacchiare

E’ vero: il mese che è appena cominciato è letteralmente costellato di eventi potenzialmente in grado di far saltare la traballante compagine che tiene a galla il governo. E’ vero che è abbastanza probabile…


Medio Oriente, l'attacco
di Trump è contro l'Iran
ma anche contro l'Europa

Ci sarà la guerra? La paura, dopo il colpo di testa di Donald Trump, si è diffusa per il mondo, alimentata da una pesantissima escalation verbale da parte degli iraniani e dall’annuncio delle partenze di nuovi…


Riforma delle pensioni
la protesta continua:
Macron si gioca tutto

Nel discorso di fine anno ai francesi il presidente Emmanuel Macron ha confermato che “la riforma delle pensioni verrà completata… Mi aspetto che il governo di Edouard Philippe trovi un rapido compromesso, ma…


Labour, ma quale disastro
Ormai la strada giusta
è stata tracciata

Alla fine tra una identità forte, ma primitiva ‒ la familia anglosassone ‒ e un programma socio-economico radicale marxisteggiante, gli inglesi hanno premiato, per ora, la prima, accantonando in modo secco…