Pd, è l’ultima sirena:
la sua maledizione
colpisce anche Zingaretti

Fuori un altro. La maledizione del Pd ha fatto l’ennesima vittima tra i suoi leader: Nicola Zingaretti ha annunciato le dimissioni, che formalizzerà all’Assemblea nazionale della prossima settimana.…



Pd, disarmare le fazioni
per fermare
l’assalto dei renziani

Partito e fazione non sono interscambiabili. Sono nemici e alternativi. Da quando esistono le società umane, esistono associazioni strette tra persone per ottenere potere. La fazione ha…



L’alleanza PD-5S
è un’illusione,
non una strategia

In questa politica divenuta ultraleggera, in cui le parole appena proclamate sono smentite un attimo dopo, è difficile prevedere evoluzioni lineari e modulare i contorni resistenti nell’arco di una…



Così la sinistra
è diventata
sempre più pallida

Ho letto l’articolo di Pietro Folena su Strisciarossa che mi trova “molto” d’accordo. Vorrei però dare un piccolo contributo di esperienza rispetto alla storia, ma sarebbe più adatto dire cronaca…



Scuola, un mese di più
anche per favorire
il diritto allo studio

Restare a scuola più a lungo, terminare a fine giugno per recuperare quanto in un doppio anno scolastico di pandemia si è perso: l’affermazione del nuovo presidente del Consiglio Mario Draghi ha…



Vince il partito di Draghi
col baricentro al Nord
Pd da rifondare

La sinistra (mi riferisco alle sue idee, e alle forze che seppur timidamente si richiamano ai suoi valori) svolge una funzione ancillare nella potente operazione che la grande borghesia italiana ha…



L’avvocato del popolo
non può essere
un “eroe della sinistra”

Al terzo giorno, l’”avvocato del popolo” ha parlato. A un banchetto sistemato davanti al Palazzo Chigi perduto, ha detto alcune cose di buon senso e ha lanciato qualche messaggio. Grazie a…



Risparmiateci
il coro che lo invoca
“santo subito”

In genere basta morire, lasciandosi alle spalle qualche merito, una canzonetta, un libro, un film, per venire nell’immediato beatificati.  Mario Draghi beatificato lo è stato da sempre e ben in vita,…



Ecco perché la sinistra
deve sostenere Mario Draghi

Il “tecnico” avanza sempre nei momenti tragici del Paese. Nel 1993 toccò a Carlo Azeglio Ciampi, lasciata la Banca d’Italia, salire a palazzo Chigi dopo che il governo Amato, che aveva messo le mani…



Caso Regeni,
le rimozioni morbide
del generale al-Sisi

Per decifrare compiutamente il caso Regeni, bisogna seguire il percorso di uno dei suoi protagonisti politici. Magdy Abdel Ghaffar, ex ministro dell’Interno è sicuramente un mastino tra gli uomini…



Nasce il gruppo “europeisti”, ma chi sa cos’è l’europeismo?

Nel tentativo di consentire la nascita di un Conte-ter sostituendo al Senato la componente di Italia Viva è nato il nuovo Gruppo parlamentare “Europeisti-MAIE (Movimento Associativo Italiani…



Il Pd guidi una sinistra larga contro
le diseguaglianze

Sabato, qui su Strisciarossa, una firma autorevole come Michele Ciliberto ha pubblicato un’articolata riflessione sul bivio a cui si trova il Partito Democratico in questa crisi di governo (qui il…