Quanto costa la verità? A Marilù Mastrogiovanni 4.000 minacce di morte


Non si ferma, Marilù Mastrogiovanni, “testa bassa e pedalare”, dice. E pedala nonostante la perseguitino, la direttora del quotidiano online “Il Tacco d’Italia”, che in una sola notte ha ricevuto…


“Gentile Signora C”
lettera aperta alla
più cattiva del web


Gentile signora C, sono l'utente Facebook di Bellaria che sabato ha messo in regalo un bel mobiletto di legno in uno di quei gruppi benemeriti dedicati al riuso di oggetti per i quali nelle nostre…


Bari, giudici in tenda. La Dia sgomina una cosca


Una città dove la giustizia è stata capace di abbattere l’ecomostro di trecentomila metri quadrati di cemento armato abusivi, in riva al mare a Punta Perotti, non può non essere in grado di…


Italiana e straniera
questa la mia ricchezza


Mi chiamo Sara Rouibi, ho 27 anni e sono nata e cresciuta a Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna. Svolgo un master in diritto delle migrazioni e sono consigliera comunale nella mia città.…


Il Mattino caccia
il direttore anti grillino


Nell’editoriale di esordio il suo successore, Federico Monga, piemontese che a Napoli si è integrato benissimo, è partito dall’articolo 3 della Costituzione, che sancisce il “diritto dei diritti”,…


28 maggio ’74, quando i fascisti facevano strage


Il 28 maggio del 1974 a Brescia, durante una manifestazione unitaria del sindacato, scoppia una bomba in Piazza della Loggia. E’ una strage fascista; i morti sono otto, di cui cinque attivisti della…


Ilva, accordo sindacale “non indispensabile”


“L’accordo con i sindacati non è indispensabile per siglare l’acquisizione”. E’ questa l’amara verità del contratto tra Arcelor Mittal e commissari di governo per l’acquisto di Ilva, che riporta una…


Un “golp”: il caso Moro
vissuto a scuola


La tragedia di Moro, in quel terribile 16 marzo 1978, come l’hanno vissuta i bambini di allora. Una vicenda vista da sguardi innocenti, raccolta in un libro di Alessandra Delogu. Che ha scelto un…


Mediterraneo, armi libiche anti ong


Chi fa la guerra in Mediterraneo? C'è una ong, tra le poche rimaste a salvare chi fugge dall'Africa, la spagnola Proactiva Open Arms. Ieri notte ha salvato 150 persone su un gommone che imbarcava…


Pd e sinistra, la débâcle in Campania


Da dove partire? Dai Frecciarossa Salerno-Napoli-Roma del lunedì mattina, sui quali se in prima classe partiva l’Internazionale c’era il rischio che si levasse una selva di pugni chiusi e d’ora in…


Addio Ballandi, padrone
della tv che si è arresa


“Io non so mica l’inglese, ho la terza media”: Bibi Ballandi si vantava di essere uno che arrivava dalla gavetta; se lo poteva permettere, visto che in tv contava più di qualunque direttore generale…


La svolta tedesca sull’orario di lavoro


Libertà. É la parola usata da due importanti dirigenti sindacali. Riguarda il recente accordo conquistato da una parte consistente dei metalmeccanici tedeschi. Così Susanna Camusso (Cgil) ha parlato,…