Pd e sinistra, la débâcle in Campania

Da dove partire? Dai Frecciarossa Salerno-Napoli-Roma del lunedì mattina, sui quali se in prima classe partiva l’Internazionale c’era il rischio che si levasse una selva di pugni chiusi e d’ora in poi, boh:…


Le finte dimissioni
di Matteo Renzi

Chi si aspettava da Matteo Renzi una qualche autocritica dopo la repentina sconfitta elettorale, non potrà che rimanere deluso. Ha invece ripetuto, nel suo primo discorso di commento, il comportamento…


E Salvini rottama Berlusconi

Vittoria con sconfitta interna. Con cui fare i conti. Dato che chi si sta leccando le ferite in queste ore non è di poco peso, visto che si tratta di Silvio Berlusconi. Si prospetta, dunque, arduo il compito…


Le tre strade del M5S
e il melting pot italiano

La carovana a cinque stelle ha completato una tappa, nella marcia attraverso la sua Italia barricadera.  Ora trionfa nel legittimo, meritato entusiasmo, e si propone come “pilastro” della legislatura,  "forza…


Ora torniamo ad essere
l'anello debole della UE

Ed eccoci di nuovo a recitare il ruolo sciagurato dell’anello debole dell’Europa. Non serve spendere troppo tempo a studiarsi reazioni e commenti alle nostre elezioni nelle altre capitali e a Bruxelles: con i…


Violenza alle donne, silenzio elettorale

Antonietta giace nel suo letto d’ospedale. Ancora in gravi condizioni. Sedata perché il suo fisico annientato dalla violenza del marito non troverebbe le forze per misurarsi con l’addio alle sue Martina e…


Elezioni o no, la Terra dei fuochi brucia

Un potente silenziatore è stato messo ad un dramma, sparito da un po’ di tempo dai radar dei mezzi di comunicazione e dall’agenda di Governo, ma che sotto la cenere dei roghi, continua a macinare rifiuti…


SPD, il tormentato sì
alla groβe Koalition

I socialdemocratici tedeschi hanno votato per la groβe Koalition. L’esito del referendum che i vertici della SPD avevano indetto tra gli iscritti al partito chiedendo di approvare o respingere l’ipotesi di una…


Come votano i 22 mila del concorso Inps?

Come voteranno i giovani il prossimo 4 marzo? La domanda si sarebbe potuta rivolgere alla folla di trentenni che qualche giorno fa cercava di raggiungere la Fiera di Roma. Un’impresa epica, nel freddo…


Legge elettorale,
ora si ricomincia

Se va bene da lunedì ricomincia la litania sulla legge elettorale. Se va bene: nel senso che la coalizione di centrodestra, data in vantaggio negli ultimi sondaggi disponibili, non ottenga la maggioranza…


Gela: ci licenziano
e la città muore

Abbiamo ricevuto da Gela la lettera che pubblichiamo qui di seguito. Sappiamo bene che di situazioni come quella segnalata da chi ci ha scritto ce ne sono moltissime. Abbiamo deciso di portare all'attenzione…


Strisciarossa a Roma
con l'antifascismo

Eravamo tanti. Eravamo colorati. Eravamo giovani. Eravamo vecchi. Eravamo donne. Eravamo uomini. Eravamo bianchi. Eravamo neri. Eravamo italiani. Eravamo stranieri. Eravamo dell’Anpi. Eravamo della Cgil.…