Le ruspe di Salvini
al Baobab: è guerra
a migranti e poveri

Alla fine la ruspa l'ha avuta vinta. Certo, dall'altra parte non c'erano potenti, né ricchi, né mafiosi. Così è stato facile, dopo aver recintato piazzale Maslax - il parcheggio dietro la stazione Tiburtina di…


Insulti ai giornalisti:
qualche riflessione
sui déjà-vu nella storia

"Qualunque persona che abbia un briciolo di onore dovrà fare molta attenzione a scegliere la professione di giornalista”. Se questa frase vi ricorda qualcosa o qualcuno, sappiate che venne scritta sul suo…


Il sovranismo, un pericolo
mortale anche
per l'ambiente

Europa matrigna? Nemmeno per sogno. Se oggi nel nostro lessico comune e nella nostra legislazione sono entrati termini come decarbonizzazione, adattamento, resilienza lo dobbiamo solo alla capacità dell’Unione…


Pennivendoli, puttane
e infimi sciacalli
scendono in piazza

La vignetta di Stefano Rolli (dal sito Fnsi) “Signor ministro io, come giornalista, sarei considerata più pennivendola o puttana?”: è stata la prima domanda che Lucia Annunziata – Raitre, ore 14,30, 8 milioni…


In piazza contro
il governo del
peggioramento

Tre grandi manifestazioni sabato scorso. Una ha avuto un'ottima copertura mediatica, quella di Torino. Certo, era una manifestazione curiosa: per le Olimpiadi e per la Tav, contro la sindaca Appendino. Una…


L'ultimo oltraggio di Casalino. Non può restare a Palazzo Chigi

Del comunicatore maximo del governo giallo-verde, quel Rocco Casalino da Ceglie Messapica cui il crollo del ponte Morandi ha rovinato il Ferragosto, che ha messo sotto accusa i funzionari del Mef perché poco…


Il ministro della Lega
vuole militarizzare
l'Agenzia Spaziale

La Lega, per l’interposta persona del ministro dell’Istruzione e della Ricerca Marco Bussetti vuole militarizzare l’Agenzia Spaziale Italiana. Questo sarebbe il senso della ventilata nomina alla guida…


Polemica con Salvini
di "un'ambientalista
da salotto"

Detto da un politico da salotto che da vent’anni gira come una trottola per talk show e ultimamente per social network, a diffondere il verbo, anziché sedere sui posti pubblici cui è stato mandato e produrre…


Il linguaggio incoerente della politica dell'applauso

In direzione ostinata e contraria: che cosa mi fa sentire così straniera nel mio Paese, che cosa sento così ostile al contesto culturale in cui sono cresciuta, alle fondamenta illuministiche della scuola che…


Lega-Cinquestelle:
veleni e confusione verso il voto di maggio

Quanto durerà il patto di governo Lega-5 Stelle? Su questo interrogativo si disegnano tutti gli scenari futuri della politica italiana. Ben pochi ormai scommettono su tempi medio-lunghi, la maggior parte degli…


E ora vogliono
lottizzare
pure lo spazio

Il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), Roberto Battiston, è stato rimosso con una decisione improvvisa ma non inattesa del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), il…


Il paese più fragile
tra prefiche del maltempo
e selfie del ministro

Il coccodrillo piange ancora. Se non ci fossero di mezzo i morti, le fabbriche chiuse, le case abbandonate, le strade crollate, i comuni isolati sarebbe facile rifugiarsi nell’ironia violenta e mandare a quel…