Facciamo fiorire i Verdi
L'idea che trascina
i giovani in Europa

Verde libera tutti! E’ un vero e proprio appello, il mio. Proviamo a fare un “Green and Social New Deal” (vedi QUI), un accordo di verde e sociale per mutuare ciò che in Europa è riuscito a sgretolare i muri…


Si costruisce il nuovo
potere europeo
e l'Italia non c'è

Per cambiare l’Unione europea in senso sovranista - secondo quel che pretende Matteo Salvini - ci vuole il consenso degli europei o - se non si ottenesse  il consenso di tutti - ci vuole il consenso di…


Dalla Terra dei Fuochi
all'Ilva: la mappa
del rischio cancro

Proprio nei giorni in cui all’Ilva di Taranto l’Arcelor-Mittal annuncia la cassa integrazione di 1400 lavoratori, in un girone infernale da cui non si riesce ad uscire, arriva il V Rapporto Sentieri, lo studio…


Il richiamo all'identità
non potrà mai bastare
a salvare la sinistra

Le dimensioni del successo della Lega alle elezioni europee hanno smentito l’opinione che si era diffusa tra osservatori e sondaggisti alla vigilia del voto, per la quale i temi che avevano caratterizzato…


Si gioca in cinque città
la partita decisiva
del potere in Emilia

Reggio Emilia, Ferrara, Forlì, Cesena, Carpi. Sono questi i comuni principali fra i tredici dell’Emilia Romagna che – archiviato il risultato di Modena, unico capoluogo in cui  il sindaco uscente Gian Carlo…


Finché c'è Casaleggio
sono un azzardo
le intese strategiche

Ma allora: la sinistra, il Pd, devono cercare l’incrocio con il Movimento Cinque Stelle pur di costruire un’alternativa alla destra estrema ora al governo, oppure conviene che si guardino bene dall’affrontare…


Schedatura per i i giudici
un altro passo verso
la democrazia illiberale

Budapest e Varsavia sono lontane, ma per Matteo Salvini l’Italia è pronta ad entrare nel gruppo di Visegrád. L’attacco che ieri il vero padrone del governo italiano ha sferrato ai magistrati “disobbedienti” è…


Il terremoto del Csm
la crisi democratica
e il fantasma di Licio Gelli

Secondo i giornali in una informativa della Guardia di Finanza starebbe scritto che “Palamara avrebbe trascinato nelle trattative anche il presidente della Lazio Lotito: è suo amico, promette e dà biglietti…


Ritorno alla prima repubblica

Minacce e mezze tregue
siamo caduti nel peggio
della prima Repubblica

Le minacce, i penultimatum, i ricatti, le telefonate, gli ammiccamenti, le mezze riappacificazioni. Sembra di essere caduti nel periodo peggiore della prima Repubblica con tutti i suoi riti bizantini. Siamo…


Europa, così cresce
la destra radicale
di matrice populista

Le aspettative di una apocalittica crescita elettorale dei partiti populisti sono state smentite dalle urne, e giornalisti e osservatori si sono affrettati nel proclamare il “contenimento” dei populisti, fatta…


Cara sinistra, niente
patti con il M5s
La strada è l'alternativa

Si è riaperto uno spazio politico per la sinistra che potrebbe però presto chiudersi se prevalgono i suggerimenti formulati da Fratoianni e Speranza che sui giornali propongono di compiere una anomala…


La vera sfida è conquistare gli elettori grillini

C’è stato un nuovo terremoto, non è il primo. Viene da lontano, come da lontano venivano il terremoto del 2014 con il successo di Renzi e quello del 2019 con il trionfo dei Cinque stelle. Nascono dalle stesse…