mafia

Le scelte giuste
contro la mafia
ai tempi del Covid-19

All'inizio sono stati Saviano, Caselli e Ciotti, poi altri autorevoli protagonisti del fronte anti-mafia - i più recenti in ordine di tempo il Procuratore nazionale Cafiero De Raho e il capo della Polizia…


Cinque cose
che la pandemia
sta già cambiando

E’ bene avviare una riflessione sugli effetti duraturi della pandemia che sta costringendo il mondo a una quarantena globale. Poiché le previsioni più attendibili dicono che non si tratta di un “accidente” di…


Sanità, meno pubblico
più privato e il virus
ora ci presenta il conto

Con il progredire del contagio da Corona Virus di questi giorni, aumentano le preoccupazioni per la tenuta del nostro Sistema Sanitario Nazionale (di cui celebriamo quest'anno il 40° compleanno). Cioè, ci…


Lo dico da "sfollato":
i doveri civili
non sono un optional

Sono uno “sfollato”. “Sfollato” lo si diceva di chi, donne e bambini, in tempo di guerra lasciava le città, come Milano appunto, per rifugiarsi in campagna, in una campagna al sicuro dai bombardamenti e dove…


coronavirus

La Nemesi
la giustizia
e il coronavirus

Nemesi è l’antica dea della giustizia. Non quella bendata, con la spada e la bilancia, che si chiamava Dike e che dovrebbe frequentare i tribunali degli uomini. Nemesi ci vede benissimo ed ha anche la memoria…


scorpione

Matteo Renzi
e il governo, la rana
e lo scorpione

“Che fai, mi cacci…?”. Era l’aprile del 2010, quando un Gianfranco Fini, inferocito, accusato di “eresia” e “tradimento”, agitava minaccioso l’indice contro il palco dominato da Silvio Berlusconi, che lo stava…


L'allegria di quella piazza
contro
la rabbia delle destre

Il primo ventennio del XXI secolo italiano sta vedendo il compimento di un’importante crisi dell’esercizio politico, le cui radici sono riconducibili almeno agli anni ’80 del Novecento. Tatticismo esasperato,…


aboliamo i decreti sicurezza

Abolire quei
due decreti sicurezza.
Subito

Sicurezza. Ma parliamo di quella vera, però. Sabato scorso si è tenuto un corteo ricco, affollato e vitale che ha invaso il centro di Roma, ma al contrario. Appuntamento al Colosseo, arrivo in piazza della…


Perché la Corte europea
dei diritti umani sbaglia
sull'ergastolo ai mafiosi

La sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo con cui è stato accolto il ricorso del ’ndranghetista Viola contro l’ergastolo ostativo è lontana dalla realtà e non perché il mafioso debba “marcire in…


Il reddito di cittadinanza e gli orrori della lotta armata

Che Federica Saraceni, brigatista (poi “dissociata”) delle cosiddette Nuove Brigate Rosse, condannata a ventuno anni e sei mesi di reclusione per l’omicidio del giuslavorista Massimo D’Antona, omicidio…


Nuovo governo, io non faccio il tifo.
Ma penso al piano B

Baciare il rospo? È un dilemma che ha senso se a porselo è la Principessa delle fiabe. Ma se la principessa ha mani palmate, colorito verdolino e magari due teste, c’è da scommettere che il bacio alla fine…


La guerra lampo può portare Pd e M5s fuori dalle gabbie ideologiche

Non vi è venuto un po’ da ridere, ma anche da piangere? Questa incredibile crisi di ferragosto ci ha distolto da un clima rovente e dalle lunghe file diaboliche sulle autostrade da bollino nero. Fallita la…