Caso Sanofi e sanità. Che non deve restare in mano ai ricchi

Anche se Paul Hudson, l’amministratore delegato della Sanofi, pare abbia ritrattato la dichiarazione rilasciata giovedì 14 all’agenzia Bloomberg, dovremmo ringraziarlo lo stesso. Perché ha indicato con rude…


Serve un progetto di sinistra per rifondare il modello Italia

Diciamo la verità: alcuni pezzi della maggioranza hanno fatto di tutto negli ultimi giorni per dare una mano a chi vuole mandare all’aria il governo. Con quale obiettivo non si è ancora capito, se non…


Più sanità pubblica: ecco
cosa potremmo fare
con i 37 miliardi del Mes

Trentasette miliardi di euro non sono pochi. Conviene prenderli, quelli del MES, per investirli nella sanità. Già, ma come? Una risposta rigorosa prevedrebbe un’analisi approfondita di tante situazioni.…


Il valore della parola vittima
del coronavirus

In principio era il Verbo/ e il Verbo era presso Dio/ e il Verbo era Dio... Non sapessi che si tratta dell'inizio del Vangelo di Giovanni, pensassi ad un romanzo, direi senza imbarazzo che si tratta di un…


25 aprile 2020
sfida ai fascismi
e alle destre illiberali

Il 25 aprile è tornato ad essere un evento politico, una cosa che molto divide. Cioè una data simbolica che delimita, indica una contesa ancora aperta sui fondamenti. E’ dal 1994 peraltro che la repubblica è…


Insieme per difendere
la grande piazza
del Pianeta Terra

Il 2019 ci ha messo di fronte a due fenomeni globali che hanno coinvolto il mondo: gli scioperi del Friday for future e l’inizio del COVID -19. La loro portata in termini di numeri è stata enorme e…


Mes: dietro
il rifiuto del M5S
c'è l'euroscetticismo

Sembrano un po' pazzi, nel senso buono: dicono di no al MES e ai suoi 37 miliardi come fossero di famiglia abbiente. Come chi è ricco di famiglia e non ha bisogno di prestiti. Ma son così ricchi i Cinque…


Venti regioni, 20 politiche sanitarie. Va ripensato
il sistema nazionale

Disuniti alla meta. Ognuno per sé, a ogni livello: aziendale, comunale, provinciale, regionale (soprattutto regionale), europeo, mondiale. Chiunque ha un minimo o un massimo di potere lo esercita…


Carlo Bonomi
e il revanchismo
del capitalismo

Chiamato a riaffermare la storica funzione di guida del Paese dell’industria del Nord, Carlo Bonomi, neo presidente della Confindustria, probabilmente dovrà cambiare direzione e calmare gli spiriti di…


Mes: riecco il M5S
sovranista, ma Conte
ora sceglie la ritirata

Cosa accade se le pulsioni populiste (e sovraniste) dei 5 Stelle, tenute a bada dalla tragedia dell’epidemia, riprendono improvvisamente vigore? Questione non peregrina, vista l’offensiva scatenata nelle…


Denaro a pioggia?
No, servono
investimenti

In questa corale invocazione dello Stato, quale garante dei prestiti in ultima istanza,si nascondono insidie che con troppa leggerezza vengono rimosse. Il ceto politico più fragile della storia repubblicana è…


Gli errori della Regione
dietro il crollo
della sanità lombarda

L'eccellenza lombarda sta generando morti e feriti. Il sistema sanitario governato ai piani alti dei grattacieli formigoniani, presuntuosa sede della Regione del Celeste, anima pia nonché reggitore di…