Il nazifascismo non è solo al passato, come antidoto la memoria non basta

Una mia amica, alcuni giorni fa, in seguito al susseguirsi di episodi di inneggiamento al nazifascismo in sequenza di un giorno dopo l’altro, ovvero, la miss Hitler, la vendita da parte di Amazon degli addobbi…


Over 60, senza lavoro e senza pensione, appello degli esodati de l'Unità

(Pubblichiamo l'appello al sottosegretario Andrea Martella per la salvaguardia degli esodati de l’Unità).   Gentile sottosegretario, abbiamo apprezzato la decisione del governo di affrontare già in legge…


Ilva: i lavoratori
in piazza chiedono
una risposta vera

  Al termine della manifestazione nazionale di CGIL, CISL e UIL che si è tenuta ieri a piazza Santi Apostoli a Roma nell’ambito della settimana di mobilitazione per il lavoro, Luigi Agostini, già…


paura

Chi vuole l'uomo forte?
Gli uomini deboli
Lo dice il Censis

C'è stata l'era "dell'ipertrofia dell'io" che si è manifestata in quel piccolo tratto di storia in cui le persone si specchiavano nella propria individualità, dimenticandosi ogni dimensione pubblica. Erano gli…


FS: gestione disastrosa
che svantaggia
lavoratori e studenti

Due documenti – il rapporto Pendolaria 2018 di Legambiente e una relazione del ministero dei Trasporti – denunciano le gravi responsabilità del precedente governo e di Trenitalia (gruppo Ferrovie dello Stato)…


Sardine, lasciamo che
il movimento scopra
"com'è profondo il mare"

Qualcuno pretende che abbiano lo spessore politico di Enrico Berlinguer o di Aldo Moro. Qualcun altro rimprovera loro di non avere ancora pronto il programma di governo e di non sapere quindi come risolvere…


L'allegria di quella piazza
contro
la rabbia delle destre

Il primo ventennio del XXI secolo italiano sta vedendo il compimento di un’importante crisi dell’esercizio politico, le cui radici sono riconducibili almeno agli anni ’80 del Novecento. Tatticismo esasperato,…


Che cosa accade
se anche la Cgil
cancella l'informazione

Cara strisciarossa, in un momento in cui l’attenzione è rivolta ai grandi mutamenti nel mondo dell’editoria, ai passaggi proprietari, alle nuove concentrazioni, ai traslochi coatti di intere redazioni, accade…


Gli Agnelli e Repubblica:
che succederà
nell'editoria italiana?

Per comprendere le ragioni e le conseguenze dell’acquisto del gruppo Gedi (la Repubblica, La Stampa, il Secolo XIX, L’Espresso, tredici giornali locali e varie radio) da parte degli eredi Agnelli bisogna…


Contro il veleno filonazista è rivolta all'università di Siena

Una muraglia umana si è eretta per sbarrare la strada al veleno intellettuale che hanno cercato di seminare in un luogo nel quale mai potrebbe attecchire, l'università. Una muraglia umana che mostra la sua…


Le "dita di dama"
delle operaie e un filo
che porta alle "sardine"

Era il 28 novembre del 1969. Io ero, come cronista de “l’Unitá”, tra quella folla di metalmeccanici che gremivano Piazza del Popolo a Roma. Ad ascoltare i discorsi di Trentin, Macario, Benvenuto. Sono…


scuola

Dillo al ministro: dieci proposte per migliorare la scuola

Da qualche tempo la rivista La tecnica della scuola ha dato vita alla meritevole rubrica “Dillo al Ministro Fioramonti”, che sta riscuotendo molto successo: caroministro@tecnicadellascuola.it. Il ministro…