Monticchiello, bomba o non bomba
ci si salva sempre se si lotta insieme

Eccoli qui, tutti sul palco, uno accanto all’altro, orgogliosi del loro essere comunità, del sentirsi ciascuno un pezzo di una bella storia che va avanti da oltre cinquant’anni. Eccoli qui, dopo due…



Bologna e i portici: le “stanze in più” del popolo patrimonio dell’umanità

Non ci speravano più i bolognesi. E, invece, a sorpresa, è arrivato quel riconoscimento che attendevano da decenni: i portici di Bologna patrimonio dell’umanità Unesco. A dare la battuta d’arresto…



Lara, la ragazza disabile esclusa
dal servizio civile nelle biblioteche

“Dopo che mia figlia ha tentato inutilmente di poter fare il servizio civile, ho deciso di scrivere una lettera e diffonderla, per denunciare e far conoscere quest'ingiustizia, l'ennesima, che vede…



Addio a Burgnich, segnò la riscossa
nella mitica Italia-Germania 4-3

Era l’uomo più improbabile per segnare quel gol. L’Italia stava sotto, 2-1 per la Germania Ovest (c’era ancora il Muro). Semifinale dei Mondiali del 1970, in Messico. 1-0 per l’Italia con gol di…



Addio, Maria Grazia, alla tua genialità
e all’allegra amicizia che ci regalavi

Maria Grazia Gregori era nata l’1 gennaio del 1940. Questa bella data, così tonda, è rimasta impressa a tutti coloro che l’hanno conosciuta, perché lei la rivendicava con orgoglio. Capitava che l’1…



alinari

In cerca del tempo con le foto Alinari:
un viaggio per raccontare l’Italia

Cos'è una fotografia? E' il punto d'incontro tra uno specchio e uno sguardo. Lo sguardo è quello del fotografo, che coglie l'attimo, dà l'inquadratura, sceglie il punto di vista. Lo specchio è quello…



Gianni Agnelli, fu vera gloria? Eccovi
qualche buona ragione per dubitarne

Ricorre in questi giorni il centenario della nascita di Gianni Agnelli. E’ una ricorrenza che, comprensibilmente, sarà celebrata dal e nel suo mondo con inni e ditirambi. Manifestazioni che, di…



Addio a Ferlinghetti: raccontò al mondo
le inquietudini della beat generation

“Il piccolo editore indipendente è lui stesso un'autentica avanguardia, il suo compito è al di fuori, il suo compito quello di esplorare l'ignoto.” Così racconta Lawrence Ferlinghetti nella sua “City…



Prendemmo a frustate i potenti
ma le risate non li hanno seppelliti

Che tempi, quei tempi. Di Cuore, il settimanale satirico-politico-sociale divenuto nei primi anni Novanta fenomenino editoriale, l’afición sta ricordando in questi giorni, sospesi tra pandemia e…



La “democrazia esigente” di Marisa
che è nata col Pci e gli ha dedicato la vita

“Sono nata il 21 gennaio 1921.Quello stesso giorno a Livorno si dava vita al Partito Comunista italiano. A quell’avvenimento i miei genitori devono aver dedicato scarsa o nessuna attenzione ..In quel…



Addio Emanuele,
la tua storia
è per la sinistra
una grande lezione

“La politica? La politica è morta”. Al telefono mi lasciò di sasso. Glielo feci ripetere. Mi sembrò una cosa enorme, detta da lui, Emanuele Macaluso, che la politica combattente l’aveva nel sangue.…



Teresa Noce tra fedeltà e ribellione:
storia di una comunista punita dal Pci

Chi non conosce l’estrema dedizione che il Partito comunista d’Italia, diventato Pci nel 1943, chiedeva alla sua classe dirigente - dalla fondazione nel 1921 e almeno fino agli anni Sessanta (quando…