Non bastano i like per fare un poeta:
è ora di fermare la "Corrida letteraria"

Siamo a cavallo tra anni '80 e '90 e il sabato sera in televisione spopola “La corrida”, programma simbolo di una epopea televisiva che rispecchierà tutto quello che nel giro di pochi anni accadrà in Italia…


Non è un omaggio alla modernità rompere il silenzio della montagna

Una cosa giusta Jovanotti l’ha detta: “Non discuto con Messner di montagna, non mi permetterei mai... “. Messner la montagna la conosce, con la montagna è sempre vissuto. Ha scalato i quattordici ottomila,…


A che serve Sanremo? A trovare quel momento di verità che ci tolga il respiro

Mio padre era un uomo di destra, anche se si definiva favorevole alla “monarchia assoluta temperata dal regicidio”. Era di destra, dicevo, e non credo che si perdonò mai di avere un figlio comunista. Gli ho…


Se da Bonolis si recitasse una poesia
sugli operai con "i sogni volati altrove"

Qualche anno fa durante un programma televisivo della Rai Roberto Saviano citò un brano della già premio Nobel alla letteratura Wislawa Szymborska. Le vendite dei libri della poetessa polacca schizzarono alle…


Hacker e millennial fuori dal mito
Spesso non hanno vere competenze

Mi colpisce sempre il modo in cui vengono rappresentati gli hacker nelle serie televisive. Battono sulla tastiera di un pc a velocità vertiginosa, mentre sullo schermo scorrono quantità impressionanti di dati,…


La lunga storia del "politicamente corretto" per evitare le parole-proiettili

Si parla spesso di “politicamente corretto”. Di solito male. Anzi, a leggere i giornali si direbbe che il politicamente corretto sia IL male. Temo che molti non sappiano veramente di cosa si tratti.…


I giovani e la ricerca delle musiche
senza avere le informazioni sui titoli

Che la musica registrata si ascolti in modi molto diversi dal passato, anche recente, ce ne siamo accorti tutti. E non è solo questione di quali supporti, solidi o “liquidi”, siano all’origine di…


Stereotipi e false immagini sul Medioevo
che non merita tanta denigrazione

All’ormai ex padano Matteo Salvini (Lega) spetta l’onore e l’onere della prima citazione in salsa “medievalista”: “Mi fa schifo, è roba da Medioevo”. Poi, ecco Roberto Speranza (Articolo 1 - MDP): “Salvini non…


Se vi sembra ancora Normale
che all'università comandino i maschi

La Normale di Pisa Ha il sapore rivoltante di quella che può sembrare normalità, l’attacco sessista alle donne che vengono proposte per una cattedra universitaria, uno sbotto di quella sottocultura machista…


Tante furono le razze umane
Ma ne è rimasta una soltanto

Le razze umane esistono. La esistenza delle razze umane non è già una astrazione del nostro spirito, ma corrisponde a una realtà fenomenica, materiale, percepibile con i nostri sensi. Questa realtà è…


Gli interessati alchimisti che vogliono mutare l'uguaglianza in suprematismo

Per secoli gli alchimisti hanno manovrato alambicchi nel tentativo di trasformare il piombo in oro, ossia di cambiare il significato della sostanza. Il loro fallimento sembra oggi vendicato dall’alchimismo…


Nella Cuba del dopo Fidel tutto cambia per non cambiare?

Si dice: dopo quasi sessant’anni, Cuba è infine, complice la biologia, entrata nel “dopo-Castro”. E di certo non mancano, a sostegno di tale affermazione, alcuni solidi dati di fatto. Fidel, il Castro per…