Il filo rosso che unisce
il Sessantotto a Papa Bergoglio

La coincidenza intriga: sono cinque anni dalla elezione di Jorge Maria Bergoglio al soglio Pontificio e sono cinquanta anni dal 1968. Intriga indagare le connessioni fra il papa “movimentista”, che ha preso il…


Lili Marleen, la canzone
che faceva fermare la guerra

“Dammi o Samuela,/ da tener sul cuor/qualche filo almeno/ dei tuoi capelli d’or”. Questa strofetta l’ho nelle orecchie da sempre. La melodia è quella di Lili Marleen ma le parole non corrispondono a quelle del…


Lo streaming della Apple
e il diritto di ascoltare ovunque

Ho letto sulla Stampa qualche giorno fa: “... fu proprio Steve Jobs a lanciare la prima – per molto tempo unica – alternativa alla pirateria musicale. Il 28 aprile 2003 nasceva infatti iTunes Store, il negozio…


"Moro rapito", Natta non ci credeva
Il 16 marzo di Montecitorio

16 marzo 1978, le nove del mattino. Lungo via Uffici del Vicario, dove affaccia il palazzo dei gruppi parlamentari, stavo salendo alla Camera dove alle dieci Andreotti avrebbe presentato il suo sesto e non…


Corleone, 70 anni fa. L'uccisione di Placido Rizzotto è una ferita ancora aperta

La sera del 10 marzo 1948 Placido Rizzotto, 34 anni, partigiano e segretario generale della Camera del lavoro di Corleone, è sequestrato da un gruppo di persone guidato dal giovane mafioso Luciano Liggio. «Sì,…


La visione di Susan Sontag per entrare
nella storia americana del Novecento

Oltre la letteratura - come recita il titolo in copertina - per restare all’interno della letteratura. Una collezione di interviste ottimamente tradotte e curate da Luana Salvarani per Medusa edizioni, che…


Il secolo lungo di Gillo. Addio a una voce autorevole e controcorrente

Si è spento a 107 anni Gillo Dorfless e con lui si allontana una delle voci più autorevoli della critica d’arte. Amico di Italo Svevo e Umberto Saba, fu per la l’arte una voce nuova e controcorrente. Critico…


Siti, se il mondo è ridotto a vetrina
resta solo l'intelligenza artificiale

Quando abbiamo smesso di pagare? Questa potrebbe essere la domanda di un futuro prossimo venturo che ora solo intravediamo dalla soglia del terzo millennio. Smettere di pagare come conseguenza di smettere di…


Dimmi quale musica va in tv
e ti dirò chi vince le elezioni

Gli studiosi della popular music hanno presente, ormai da quasi quarant’anni, un’affermazione del musicologo statunitense Charles Hamm, il quale sostenne che in occasione delle elezioni presidenziali del 1980…


"Resistete, fermate la guerra". Cinque studenti e un prof, la Rosa Bianca

Sophie e Hans Scholl, Alexander Schmorell, Christoph Probst e Willi Graf gli studenti, Kurt Huber il professore che si era unito a loro non solo perché aveva le stesse idee e la stessa passione, ma anche…


Disuguaglianze di salute:
è una questione di classe

L'Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane dell'Università Cattolica del Sacro Cuore ha presentato nei giorni scorso un breve ma significativo rapporto sulle disuguaglianze di salute nel…