“A tutti le parole perché nessuno sia schiavo”. Rodari e “I sepolti vivi”

“Sotto terra va il minatore, /Dove è buio a tutte le ore “. Sono versi di Gianni Rodari inseriti in I luoghi dei mestieri, (Torino, Einaudi, 1960), una filastrocca fatta per i bambini, per la scuola,…



Ragazzi, facciamo che il Natale ci regali
le parole d’uno scrittore “necessario”

Siccome è Natale e gli italiani scoprono, tra stupore e fastidio per l’incombenza, l’esistenza delle librerie, c’è da dire una cosina sull’argomento delle pagine scritte e stampate e su un tipo…



migrazioni

Non solo profughi. L’Europa è stata costruita anche dai migranti economici

Europa. 1945-2019. Dalla fine della seconda guerra mondiale, tutti i principali sviluppi nell’Europa sono legati alla migrazione. Migrazione, non immigrazione. Anche a prescindere dalle emigrazioni,…



“Rimettere Di Vittorio al suo posto”:
Trentin e lo smarrimento della sinistra

È in uscita, a cura di Ilaria Romeo ed Andrea Ranieri un secondo volume dei diari di Bruno Trentin ("Bruno Trentin e l'eclissi della sinistra", Castelvecchi editore). Il primo, curato dallo scomparso…



Il Principe e il suo mondo:
viaggio nelle canzoni di De Gregori

Se scorriamo i titoli delle canzoni in coda al volume, elencati alfabeticamente, troveremo probabilmente un capolavoro quasi ad ogni lettera: la A di Atlantide, la B di Bufalo Bill, la C di Compagni…



La storia del Jazz: il libro giusto
per vecchi e nuovi ascoltatori

Si parla ormai da diversi anni di musica liquida, definizione usata da alcune riviste musicali già nel 2007. A sottolineare ed evidenziare l'uso sempre più frequente di supporti snelli, esili, quasi…



Ecco a voi quell'”idiota di Bobo”:
tenace, ingenuo ed eterno sconfitto

Ho letto in questi giorni l'ultimo libro di Sergio Staino. A Sergio mi lega una ferrea amicizia, specie da quando, redattore capo centrale de l'Unità, proposi al direttore Emanuele Macaluso di…



Almirante, il bando contro i partigiani
e quel processo all’Unità e al Manifesto

Lo chiamarono il “manifesto della morte”. Fu affisso nella primavera del 1944 sui muri delle case in molti paesi dell’alta Toscana che erano sotto l’occupazione nazista. C’era scritto: consegnatevi…



Non saremo sempre di più:
il mondo verso un calo demografico

Pianeta Terra. In prospettiva. Secondo le stime delle Nazioni Unite è un neonato fra domenica 30 e lunedì 31 ottobre 2011 il settemiliardesimo umano vivente al mondo. Prima eravamo qualcuno meno, poi…



Pieni poteri, sedici mesi di citazioni
per ricostruire la recente storia italiana

Scrivere un libro di sole citazioni non è una impresa facile e sarebbe stato il desiderio di Walter Benjamin riuscire a scriverne uno. Lo scrittore berlinese, suicida per non cadere in mano ai…



Gramsci e le donne, storia di sensibilità
e geniali riflessioni sull’uguaglianza

Le donne di casa Gramsci, le compagne delle lotte torinesi e i primi amori, intrecciati con l’impegno politico. Il soggiorno moscovita e i rapporti con le rivoluzionarie russe ed europee,…



D’Alema e la “politica democratica”
per riformare il capitalismo

Massimo D’Alema ha pubblicato un saggio, assai interessante, sobrio e accessibile: “Grande è la confusione sotto il cielo”. Quello che scrive non è il D’Alema conosciuto della politica attiva, ma il…