La caccia agli ebrei nel rastrellamento del ghetto di Roma


Il 16 ottobre 1943 i nazisti che occupano Roma rastrellano l’area dell’antico Ghetto ebraico e catturano 1.259 cittadini romani: 689 donne, 363 uomini, 207 bambini e bambine. 1.023 di loro saranno…


Il Nobel riapre la questione del clima:
il nostro disinteresse ci costerà caro


La coincidenza è casuale ma istruttiva. Mentre in Corea del sud, nella città di Incheon-Songdo, l’Ipcc - l’organismo scientifico delle Nazioni Unite che studia i cambiamenti climatici - sta per…


Nobel agli scienziati che hanno tolto
il “freno” alla lotta anticancro


Il premio Nobel per la medicina 2018 va a due immunologi: James Allison and Tasuku Honjo. Il primo è americano, il secondo giapponese e sono stati premiati perché hanno trovato il modo di sfruttare…


Quel traffico delle navi dei veleni
su cui aveva indagato Ilaria Alpi


C’è stato un lunghissimo periodo storico , dagli anni ’70 fino ai giorni nostri, in cui le tante archiviazioni e la mancata quanto difficile volontà di andare a verificare i casi sospetti hanno…


Un verme può scatenare la guerra
le armi cibernetiche sono già tra noi


Alcuni giorni fa, il 5 e il 6 di settembre, L’Unione Scienziati Per Il Disarmo (USPID) ha tenuto a Pisa una riunione per ricordare Carlo Bernardini, un grande intellettuale della scienza italiana,…


Quando recessione e invidia portarono gli italiani al razzismo più abietto


Sono uno dei capitoli più dolorosi della storia del ventennio fascista: le leggi razziali del 1938, l’antisemitismo che diventa discriminazione, esclusione dalla vita pubblica, deportazione. Al Regio…


Così il popolo comunista salutò il suo segretario. I funerali di Togliatti


Il 21 agosto 1964, diciotto ore dopo l’ultimo intervento chirurgico, muore a Jalta Palmiro Togliatti. Recita l’ultimo bollettino medico diramato: “Alle ore 13 del 21 agosto si è manifestata nel…


Ci lascia Claudio Lolli, lo zingaro felice e impenitente che cercava amore e sinistra


E' morto Claudio Lolli, poeta e menestrello di diverse generazioni generazioni. Aspro e dolce, innovativo e tradizionale, sorprendente sempre. Ci lascia un patrimonio di canzoni singolari e molto…


Tutti al Palio di Siena
col Drappellone scomunicato


Non c’è angolo dell’italica patria nel quale non consumino feste, riti e mise en scène dal sapore medievaleggiante. Tanto più oggi che si torna a speculare, come nei tempi andati, sull’identità…


14 luglio 1948, lo sciopero generale colpì Di Vittorio all’improvviso


La mattina del 14 luglio 1948, il segretario del Partito comunista italiano, Palmiro Togliatti, viene ferito dai colpi di pistola sparati dal giovane studente siciliano, Antonio Pallante. “Alle…


L’anno che cambiò il volto
della sanità italiana


  Nell’anno 1978, quarant’anni fa, la sanità italiana cambiò radicalmente volto. Era tra le meno moderne d’Europa, divenne la più avanzata. Con tre mosse affatto nuovo: il 13 maggio, appena…


Rosarno, tutto cambia, ma lo sfruttamento resta uguale


Otto anni fa, i “fatti di Rosarno” portarono sotto gli occhi del mondo quel che avveniva da tempo nelle campagna calabresi – e pugliesi, e siciliane, e piemontesi, in Basilicata o nell'Agro pontino.…